rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Cesenatico

Prodotti Dop e Igp in vetrina, a Pasqua alberghi e ristoranti della Riviera promuovono le eccellenze locali

“Prodotti Dop e Igp dell’Emilia Romagna. Nati qui, apprezzati in tutto il mondo” è il progetto pilota. Agro-alimentare e turismo alleati

Agroalimentare e turismo ?alleati? per promuovere e far conoscere le tipicità regionali -un paniere di 44 tra Dop e Igp che rappresenta un primato europeo e vale 3,5 miliardi di euro- in occasione di un momento strategico e di grande visibilità come il weekend di Pasqua.

E? il Progetto ?Prodotti Dop e Igp dell?Emilia Romagna. Nati qui, apprezzati in tutto il mondo? messo in campo dall?Assessorato Regionale all?Agricoltura assieme ad Apt Servizi Emilia Romagna e con la collaborazione di un ?player? commerciale del calibro di MARR, società leader in Italia nella commercializzazione e distribuzione di prodotti alimentari agli operatori della ristorazione, che ha risposto alla manifestazione di interesse lanciata dalla Regione per individuare un operatore economico del canale Ho.re.ca (i servizi di ospitalità e ristorazione) come partner del Progetto.

Coinvolte complessivamente 420 strutture, tra alberghi e ristoranti delle Città d?Arte e della Riviera Adriatica dell?Emilia Romagna (selezionate in base alla propensione all?utilizzo di prodotti Dop e Igp regionali e alla vocazione ad una clientela turistica) , in occasione di un momento turisticamente di grande affluenza come il weekend pasquale (in media 1,5 milioni di ospiti attesi complessivamente, fonte Osservatorio Turistico Regionale) a cui verranno distribuite 137.000 tra tovagliette e mappe cittadine, recanti la cartina delle tipicità regionali. Un QR code presente su questi materiali permetterà poi di accedere ad una landing page dedicata (https://emiliaromagnaturismo.it/it/food-valley/dop-igp-nati-qui-apprezzati-in-tutto-il-mondo), in italiano e inglese, dove sarà possibile conoscere al meglio i prodotti regionali a qualità regolamentata Dop, Igp, Pat e Biologici, attraverso 6 videoricette a cura degli chef di MARR Academy, e link di approfondimento. Oltre ad informare si mira a fidelizzare e coinvolgere gli utenti, che potranno ricevere periodicamente, richiedendola sulla landing page, la newsletter Food Valley News con aggiornamenti sui prodotti regionali di qualità, ricette, appuntamenti, eventi enogastronomici o idee vacanza.

Per la sola Riviera, in questa prima fase del Progetto (che prevede step successivi), tra le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini il materiale sarà distribuito in 70 ristoranti e 175 alberghi, con l?obiettivo di informare e coinvolgere oltre 70.000 consumatori finali.

"L?Emilia-Romagna, tra le altre cose, ha una grande ricchezza -commenta l?Assessore Regionale all?Agricoltura Alessio Mammi- che sono i suoi 44 prodotti a denominazione d?origine. Vogliamo costruire le condizioni per la massima diffusione e impiego dei nostri prodotti tipici, anche sul nostro territorio, attraverso la collaborazione con un partner strategico nella ristorazione come Marr. L?attenzione verso il turismo enogastronomico è sempre più alta, e l?Emilia-Romagna si arricchisce ogni volta di nuovi strumenti per fidelizzare visitatori che cercano stimoli, novità, nuove esperienze. Il lancio pasquale è l?anticamera del turismo estivo: vogliamo favorire la scoperta di tutti i nostri prodotti, sicuri e di grande qualità, e rafforzare l?attrattività del nostro territorio".

Coinvolto nel Progetto anche un testimonial della ?romagnolità? come Paolo Cevoli, che ha realizzato un video per il web in cui esalta la vocazione all??ospitalità della Riviera e l?unicità del paniere di prodotti tipici emiliano romagnoli.

Il video è online sui canali social della promozione turistica regionale (https://www.facebook.com/EmiliaRomagnaTourism.IT, https://www.youtube.com/user/turismoER  che ogni mercoledì, fino al 4 maggio, pubblicheranno le videoricette realizzate dallo Chef Sergio Ferrarini della MARR Academy, con protagonisti i prodotti Dop e Igp in abbinamento ai vini Doc regionali e orientate più al consumo domestico che a quello professionale.  Parallelamente, dal 25 marzo fino al 17 aprile, saranno attive su Facebook e Instagram due campagne di promozione della landing page del Progetto https://emiliaromagnaturismo.it/it/food-valley/dop-igp-nati-qui-apprezzati-in-tutto-il-mondo rivolte a un pubblico interessato alla tematica culinaria, al mangiare sano e all'enogastronomia Made in Italy.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prodotti Dop e Igp in vetrina, a Pasqua alberghi e ristoranti della Riviera promuovono le eccellenze locali

CesenaToday è in caricamento