In Appennino fa capolino la prima neve: "spolverata bianca" sul Fumaiolo

Con il calo delle temperature è giunta anche sull'Appennino cesenate la prima neve: si tratta di una "spolverata" certamente non in grado di creare disagi al momento. I fiocchi hanno fatto la loro comparsa nella mattina di martedì nella zona di Balze di Verghereto, sul Monte Fumaiolo

Con il calo delle temperature è giunta anche sull’Appennino cesenate la prima neve: si tratta di una “spolverata” certamente non in grado di creare disagi al momento. I fiocchi hanno fatto la loro comparsa nella mattina di martedì nella zona di Balze di Verghereto, sul Monte Fumaiolo. Una lieve precipitazione registrata anche dalla webcam dell’eremo di Sant’Alberico, posto sempre sul Fumaiolo a 1146 metri sul livello del mare. All’eremo il freddo invernale si fa già sentire, con la temperatura di -1° e una minima di -1,7°. Le precipitazioni sono state molto basse, con appena 0,2 millimetri, ma sufficienti per dare il caratteristico effetto di spolverata di zucchero a velo.

La strada tra Balze e Verghereto nella giornata di martedì (foto tratta da FB "Sei di Cesena se..."):

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento