menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Benzina e diesel, un inizio di 2018 nel segno degli aumenti: i prezzi

Si sono stabilizzati i prezzi dei carburanti dopo i rialzi di Eni, Ip e Tamoil: a rilevarlo è Staffetta Quotidiana

Per un litro di verde al self service la spesa media è di 1,557 euro. Si sono stabilizzati i prezzi dei carburanti dopo i rialzi di Eni, Ip e Tamoil: a rilevarlo è Staffetta Quotidiana, specificando che il costo di un litro di benzina, al self service, su una media di circa 14mila impianti è 1,557 euro/litro (+2 millesimi, distributori no logo 1,529), mentre servito è di 1,676 euro (+3 millesimi, pompe no logo 1,571). Il prezzo medio per un litro di diesel è di 1,422 (+3 millesimi, no logo 1,398), mentre servito sale a 1,543 euro/litro (+3 millesimi, no logo 1,439). Il gpl è a quota 0,660 euro/litro (+1 millesimo, no logo 0,648), mentre il metano a 0,961 euro/kg (-1 millesimo, no logo 0,951).

Secondo la rilevazione del portale "Prezzi Benzina", il prezzo più basso per la verde nel cesenate è di 1,447 euro per litro alla Coop di via Torino, seguito da Energia Fluida di via Emilia Levante con 1,459 euro al litro. Chiude la top tre Conad (via Giovanni Cappelli con 1,464 euro). Per quanto concerne il diesel, il prezzo al litro al self service è di 1,351 alla Coop di via Torino. Segue il distributore Atras Moltalti di via Torino con 1,358 euro, Bartolini di via Della Pace, a Savignano, Energia Fluida e Conad con 1,359 euro. Per fare un confronto, rispetto al 24 agosto scorso l'aumento per la verde è stato di circa 0,06 euro, mentre per il diesel di 0,07 euro. Vale a dire circa 3 euro con un rifornimento da 50 euro.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento