Meteo, un'altra perturbazione atlantica in agguato: mercoledì con l'ombrello

Salvo il fine settimana, con cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso. Le temperature sono previste in aumento, localmente oltre i 30 gradi, ma senza il disagio caratterizzato dall'afa

La canicola africana, che ha dominato lo scenario meteorologico nel mese di luglio e la prima decade di agosto, è ormai un ricordo. Con l'instabilità di Ferragosto è arrivata una seria battuta d'arresto per l'estate. La ferita che si è aperta favorirà nelle prossime ore l'ingresso di una nuova perturbazione atlantica proveniente dalla Francia. Mercoledì sono attese condizioni di tempo perturbato, con cielo molto nuvoloso e precipitazioni sparse anche a carattere di breve rovescio.

Il maltempo sarà accomagnato da un nuovo abbassamento delle temperature, con le massime attese tra 21 e 23°C. Il mare è atteso poco mosso sotto costa, mosso al largo con moto ondoso in generale aumento dalla serata. Giovedì insisterà una residua instabilità, ma la tendenza è per ampie schiarite già nel corso della giornata.

Salvo il fine settimana, con cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso. Le temperature sono previste in aumento, localmente oltre i 30 gradi, ma senza il disagio caratterizzato dall'afa. Sul lungo termine alcuni modelli matematici evidenziano la possibilità di una nuova fase perturbata, accompagnata da precipitazioni temporalesche intorno al 25 agosto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Cosa si può fare in 'zona arancione'? Le faq con le risposte a tutte le domande

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

Torna su
CesenaToday è in caricamento