menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Intensa linea temporalesca": scatta l'allerta meteo sulla Romagna

Il provvedimento è stato preso alla luce delle previsioni meteo, che indicano il transito di un’intensa linea temporalesca, con precipitazioni che potranno portare fino a 50 millimetri di pioggia, raffiche di vento, fulmini e possibili grandinate

Confermato il peggioramento temporalesco per la nottata tra martedì e mercoledì. La Protezione Civile ha attivato una "fase di attenzione" di 18 ore per vento, temporali e stato del mare. Il provvedimento è stato preso alla luce delle previsioni meteo, che indicano il transito di un’intensa linea temporalesca, con precipitazioni che potranno portare fino a 50 millimetri di pioggia, raffiche di vento, fulmini e possibili grandinate.

Nel corso della nottata si verificherà un rinforzo dei venti da nordest sui settori costieri, con valori medi di 30 nodi (circa 55 km/h) e raffiche di 40 nodi (circa 74 km/h). "Purtroppo, come accade ormai di frequente, questo quadro meteo potrebbe comportare rapidi innalzamenti dei piccoli bacini montani, smottamenti, colate di fango, cadute massi - afferma l'amministrazione comunale in una nota -. Si potrebbero registrare anche allagamenti dovuti all’incapacità della rete di smaltire le acque. Preoccupazione anche per le forti raffiche di vento (non è esclusa la possibilità di trombe d'aria), che potrebbe provocare danni a tettoie, pergolati, tensostrutture, rottura e caduta di rami,  alberi, pali, segnaletica. I servizi comunali sono già allertati per entrare immediatamente in azione in caso di necessità".

"Ai cittadini - conclude la nota - si raccomanda di verificare che i pozzetti e i tombini delle loro abitazioni siano liberi, in modo da favorire il deflusso dell’acqua, di fissare eventuali strutture e oggetti posti all’aperto che possano essere danneggiate, e di seguire le raccomandazioni stilate dalla Protezione Civile, che possono essere consultate collegandosi al seguente indirizzo: https://www.protezionecivile.emilia-romagna.it/allerte-regionali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento