Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca

Meteo, l'estate pronta a dare il meglio di sè nel weekend. Da lunedì nuovi temporali

L'afa avrà comunque vita breve: "da lunedì - annuncia l'esperto meteo - l’ingresso da ovest di un vortice depressionario con associata aria più fredda in quota"

Per questo fine settimana l'estate darà il meglio di sé, regalando sole e tanto caldo. "E' in atto - chiarisce Pierluigi Randi, meteorologo-climatologo di MeteoCenter.it/Meteoromagna.com - la seconda ondata di caldo dell’estate 2014 portata da una rimonta sulla nostra penisola del promontorio anticiclonico nord africano in quota, per cui si sono prontamente ristabilite condizioni pienamente estive, con temperature in aumento e prevalenza di tempo stabile e soleggiato".

Il picco è atteso tra sabato e domenica, quando potranno raggiungersi i 35-36°C con punte anche di 37°C sulle zone di pianura interna. Andrà meglio lungo la fascia costiera, dove le temperature supereranno solo di poco oltre i 30°C grazie all’effetto mitigatore del mare. Oltre al caldo, bisogna fare i conti con l'umidità che contribuirà ad aumentare la condizione di disagio biologico. "Dovrebbe trattarsi di un caldo piuttosto afoso - spiega Randi - poichè non sono attesi venti di libeccio che rendono il caldo meglio sopportabile (entro certi limiti)".

L'afa avrà comunque vita breve: "da lunedì - annuncia l'esperto meteo - l’ingresso da ovest di un vortice depressionario con associata aria più fredda in quota, sancirà la fine dell’attuale fase calda, con il ritorno dell’instabilità associata a rovesci o temporali sparsi, specie su rilievi, e con un calo termico di 5/7°C rispetto ai valori che si raggiungeranno in questo week-end. Il periodo instabile si protrarrà fino alla giornata del 24".

Randi chiarisce che non bisogna attendersi una sequenza di giornate plumbee e piovose: "semplicemente si avrà possibilità di rovesci o temporali intermittenti, ma non mancheranno, anche in questa fase, periodi soleggiati e piuttosto gradevoli. Dal 25 fino a fine mese il segnale più concreto è diretto verso un sostanziale ritorno a condizioni più stabili, tipiche del periodo, e con temperature in nuovo aumento. Tuttavia non si scorgono per ora segnali sufficientemente forti che possano far ipotizzare ondate di caldo severe o molto intense, semplicemente i valori termici saranno prossimi alla norma del periodo o solo di poco superiori; insomma un normale caldo estivo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, l'estate pronta a dare il meglio di sè nel weekend. Da lunedì nuovi temporali
CesenaToday è in caricamento