Cronaca

Tra abeti illuminati spunta il presepe della Fondazione Carisp

Si tratta di un rito che la Fondazione realizza con la collaborazione dell’amministrazione comunale e di "Zona A" sia per contribuire all’atmosfera natalizia in città, sia per valorizzare le attività del centro storico di Cesena

Nella foto in allegato compaiono: Christian Castorri, Assessore alla Cultura e Promozione del Comune di Cesena; Guido Pedrelli, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena; Stefano Bernacci, Vice Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena; Lorenzo Zammarchi, Assessore allo Sviluppo Economico e Giovani del Comune di Cesena.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena ha allestito anche quest'anno in Piazza Giovanni Paolo II, di fronte alla Cattedrale, il tradizionale presepe. La natività è stata collocata all’interno di un vero bosco di abeti illuminati. Si tratta di un rito che la Fondazione realizza con la collaborazione dell’amministrazione comunale e di "Zona A" sia per contribuire all’atmosfera natalizia in città, sia per valorizzare le attività del centro storico di Cesena. “Con la partecipazione all’allestimento del Presepe - ha dichiarato il presidente Guido Pedrelli - la Fondazione contribuisce a mantenere in vita una tradizione storica, culturale e religiosa, molto attesa dai bambini, che ogni anno fanno pervenire a Gesù Bambino i propri desideri e le proprie richieste di doni, e diffusamente sentita anche dagli adulti per il messaggio universale di pace, di solidarietà e di valorizzazione della famiglia che da sempre lo caratterizza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra abeti illuminati spunta il presepe della Fondazione Carisp

CesenaToday è in caricamento