rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Tempo di Natale

Da 45 cura il presepe della chiesa di Villachiaviche: "Un piccolo cammino dentro il Mistero del Natale"

La chiesa sarà aperta al mattino e al pomeriggio, grazie ai volontari che faranno i turni quando il parroco non potrà essere continuamente presente

E' responsabile del presepe parrocchiale di Villachiaviche da ben 45 anni. Patrizio Ensini, insieme al figlio Leonardo Ensini, a Pitzalis Luigi, Carlo Bracci e Samuele Berni con la fidanzata Sara Proetto, si sono impegnati nel realizzare il Presepe nella cripta della chiesa di Villachiaviche. "Fino al 2012 si realizzò in fondo alla chiesa, poi arrivando il nuovo parroco si destinò la cantina a questo uso . esordisce il parrocco, don Daniele Bosi -.  Essendo l’ambiente un po’ angusto, si è pensato da anno scorso, con ancora colpi di coda del Covid, di realizzarlo nella cripta, più spaziosa".

Sono state create sei scene bibliche: Annunciazione, visitazione di Maria, sogno di Giuseppe, Castello di Erode con censimento e arrivo dei Magi, ricerca dell’alloggio, Natività. "Queste scene formano un percorso accompagnato da voce narrante, con suoni ed effetti e movimenti, della durata di 8 minuti - spiega don Daniele -. Ogni scena si attiverà in sequenza, facendo fare allo spettatore un piccolo cammino dentro il Mistero del Natale". La chiesa sarà aperta al mattino e al pomeriggio, grazie ai volontari che faranno i turni quando il parroco non potrà essere continuamente presente. Le voci narranti sono di giovani della parrocchia: Lucchi Matteo, Laura Cellini, Marco Baiardi e Martina Forti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da 45 cura il presepe della chiesa di Villachiaviche: "Un piccolo cammino dentro il Mistero del Natale"

CesenaToday è in caricamento