Le eccellenze spumantistiche incontrano il meglio della gastronomia: torna "Cesena in Bolla"

Verranno allestite cinquanta postazioni dove saranno regine le bollicine, dieci Corner Food di qualità dove si assaggerà dai tortelli alla lastra fino ai crostoni di verdura

E' in programma lunedì prossimo, a partire dalle 15, la terza edizione di “Cesena In Bolla" al Teatro Verdi. Un appuntamento per addetti ai lavori come produttori e ristoratori e per tutti gli amanti del buon bere e del buon cibo. Come dalle sue origini la giornata prevede la presentazione e la degustazione delle eccellenze spumantistiche nazionali realizzate attraverso il “metodo tradizionale” - ovvero minimo diciotto mesi di fermentazione in bottiglia – realizzate da cinquantadue produttori, provenienti da tutto il territorio nazionale,  con oltre centocinquanta etichette, abbinando il tutto alle specialità culinarie romagnole e non solo.

POSTAZIONI - Verranno allestite cinquanta postazioni dove saranno regine le bollicine, dieci Corner Food di qualità dove si assaggerà dai tortelli alla lastra fino ai crostoni di verdura in coltura simbiotica de l'Horto di Sophie e i salumi della Bottega di Babbi di Calabrina di Cesena, lo Show Cooking organizzato dalla ditta Casta Impianti di Forlì, nota produttrice di cucine per ristoranti, che presenterà “Tepp – Twin e Tepp – Ice” una innovativa macchina da cucina brevettata con piani di cottura che consentono di cucinare e raffreddare rapidamente i cibi passando da + 240 gradi a -38 gradi centigradi. A riguardo uno chef preparerà e farà assaggiare un nuovo modo di abbinare il caldo e il freddo utilizzando di volta in volta baccalà, filetto di maiale, cous cous uniti a prodotti gelatieri di Babbi e materie prime offerte dalla Centrale del Latte di Cesena.

ANCHE OLIO E GRAPPE - Non mancherà, come di consueto a "Cesena In Bolla", l'angolo dell'olio con il “Laboratorio dell'Olio Extravergine” a cura di Gianluca Tumidei della Tenuta Pennita di via Pianello a Castrocaro.  Nell'occasione, con il concorso di Gabriele Mozzone, si terranno due step dalle 18 alle 20 solo su prenotazione, al numero 393 – 47491019. Sarà presente anche l'angolo della degustazione di grappe venete e brandy della distilleria Piero Zanin  dove il buon bere si unirà ai sigari cubani e toscani.

continua nella pagina successiva ====> I PRODUTTORI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento