Presa la banda degli orologi di lusso, tre arrestati dopo una serie di colpi

I malviventi erano riusciti a strappare i preziosi quadranti per un bottino di oltre 100mila euro

I carabinieri della Compagnia di Riccione, al termime di una serie di indagini, sono riusciti ad individuare la banda di malviventi specializzata nello strappare preziosi orologi dai polsi delle vittime. E' stata eseguita un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di tre napoletani, di 22, 25 e 31 anni, ritenuti gli autori di una serie di colpi avvenuti tra Riccione e Cesenatico. Quello nella Perla Verde era stato messo a segno lo scorso 11 giugno quando, dopo aver avvicinato la vittima, i partenopei lo avevano aggredito strappandogli un prezioso Patek Philippe. Tre settimane dopo, gli stessi napoletani erano entrati in azione a Cesenatico ma, in quella occasione, il turista era riuscito a prendere il numero di targa dello scooter sul quale si muovevano. E' stato da questo dettaglio che sono partite le indagini dei carabinieri risalendo fino a un noleggio di Cattolica dove, usando un documento di un romano al quale era stata sostituita la foto, la banda aveva affittato uno scooter Honda SH. Il primo ad essere individuato è stato il 31enne, rintracciato a Napoli, che messo alle strette avrebbe poi confessato tutto facendo i nomi anche degli altri due complici. Nelle loro disponibilità sono stati trovati quattro preziosi orologi, per un valore di oltre 100mila euro, proventi delle precedenti rapina ma, all'appello, manca il Patek Philippe. La banda dovrà ora rispondere della cusse di rapina e ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Scampagnata al Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto delle multe, continueremo ad incontrarci"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento