Cronaca

"Premio Valore d’Impresa", il concorso per giovani imprenditori under 40

Sostenibilità, innovazione e capacità imprenditoriali: sono questi i principali requisiti per accedere al premio

C’è ancora tempo fino al 5 dicembre per partecipare al concorso “Premio Valore di Impresa” indetto da Confartigianato Federimpresa Cesena, con la collaborazione di Associazione Giovani Credito Cooperativo Romagnolo. 

Sostenibilità, innovazione e capacità imprenditoriali: sono questi i principali requisiti per accedere al premio. Il concorso infatti è volto a premiare i migliori progetti imprenditoriali e di lavoro autonomo, incoraggiando i giovani under-40 a sviluppare la loro idea nell’interesse della collettività e a sostegno dello sviluppo della crescita economica, occupazionale, sociale e culturale del territorio cesenate. L'iniziativa non ha fini commerciali.

I primi tre classificati vinceranno un premio in denaro da 1.000 fino a 2.500 euro e un voucher di 1.000 euro spendibile in servizi per rafforzare l’impresa presso il sistema Confartigianato Cesena (a titolo di esempio: elaborazione business plan, ricerca finanziamenti, analisi centrale rischi, ecc); adesione gratuita a Confartigianato Cesena per un anno; affiancamento gratuito di un tutor aziendale per 12 mesi; promozione gratuita presso organi di informazione locali. Inoltre per l'edizione 2020 è prevista una menzione speciale che potrà essere assegnata, a giudizio della Commissione, ad una attività giovanile che avrà affrontato con particolare inventiva la crisi derivante dall'emergenza “Covid-19” trasformandola in possibile opportunità imprenditoriale.

Per iscriversi correttamente al concorso è necessario compilare il modulo web su www.confartigianatofc.it/premio-giovani-imprese/ allegando la documentazione richiesta (moduli scricabili dal sito).

Sono ammesse alla candidatura le nuove imprese e i liberi professionisti, di qualunque forma, purché in possesso di partita iva e che si siano costituiti nel periodo 1 gennaio 2019 – 5 dicembre 2020, che abbiano sede legale e/o operativa in uno dei 15 comuni del comprensorio cesenate: Cesena, Bagno Di Romagna, Borghi, Cesenatico, Gambettola, Gatteo, Longiano, Mercato Saraceno, Montiano, Roncofreddo, S. Mauro Pascoli, Sarsina, Savignano sul Rubicone, Sogliano al Rubicone, Verghereto.  Il titolare o la maggioranza numerica dei soci non devono avere più di 40 anni alla data di costituzione o di apertura della partita iva. Ogni impresa e ogni libero professionista potranno presentare un'unica domanda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Premio Valore d’Impresa", il concorso per giovani imprenditori under 40

CesenaToday è in caricamento