Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

"Premio Scuola Digitale", la giuria di esperti premia i progetti degli studenti

L'iniziativa nell'ambito della “Settimana delle Lingue e delle Culture", organizzata dal liceo linguistico Ilaria Alpi

Quest’anno il consueto appuntamento di inizio febbraio del “Liceo Linguistico “Ilaria Alpi”, la “Settimana delle Lingue e delle Culture” giunta già all’ottava edizione, è culminato con la fase provinciale del Premio Scuola Digitale 2019/2020 (la cui organizzazione è stata affidata dal MIUR al Liceo Alpi in quanto istituto vincitore dell’edizione 2018/2019).

Al Teatro Verdi, nella mattina del 6 febbraio, i 12 progetti finalisti precedentemente selezionati (6 appartenenti a scuole del Primo Ciclo e 6 a scuole del Secondo Ciclo) sono stati presentati dagli studenti e valutati da una Giuria formata da esperti del mondo della scuola, del digitale e del territorio: Enzo Lattuca, Sindaco del Comune di Cesena; Alessandra Prati, rappresentante dell’Ufficio Scolastico Territoriale VII di Forlì-Cesena; Alessandro Ricci, professore presso il Dipartimento di Informatica, Scienza e Ingegneria dell’Università agli Studi di Bologna – Sede di Cesena; Maurizio Conti, rappresentante del Servizio Marconi dell’USR-ER; Federico Garcea, consulente informatico e programmatore. L’evento si è avvalso della regia dell’ingegnere e project manager Maurizio Berti (Curatore e Main Organizer TEDx Cesena) che aveva supportato nei mesi precedenti gli animatori digitali e le squadre dei ragazzi con un incontro di formazione dal titolo “Creare un pitch efficace”.

Dopo i saluti delle autorità e il Keynote speech della prof.ssa Valentina Biguzzi, Dirigente Scolastico del Liceo “Alpi”, i progetti selezionati sono stati presentati mediante brevi video e perorazioni degli studenti (3 + 3 minuti), intervallati da un intermezzo di danza della classe 3C del Linguistico e dalla sfilata “La moda per l’innovazione: vestire le nuove tecnologie”’ a cura dell’IPIA “Comandini” di Cesena, con capi realizzati dagli studenti dell’istituto professionale e indossati da modelle del Comandini e dell’Alpi, coordinate dalle docenti Consuelo Ballarini e Maria Greco.

Al termine dell’evento, la Giuria ha scelto i primi tre classificati delle due categorie e ha assegnato ai due istituti vincitori il Primo Premio del valore di 1.000 euro, ai secondi e terzi un riconoscimento speciale. 

I due progetti vincitori saranno ammessi alla successiva fase regionale, che si disputerà entro marzo 2020. Il progetto vincitore a livello regionale parteciperà poi alla sessione finale nazionale del premio.

Vincitori Primo Ciclo

1.   Direzione Didattica 2° Circolo - Con le mani, con la mente: micromondi in gioco
2.   I.C. Bagno di Romagna - Pensiero creativo: a scuola con il coding
3.   I.C. Gambettola - Un laboratorio per noi

 Vincitori Secondo Ciclo

1.   Liceo Scientifico Righi - Imparare le STEAM con i robot
2.    I.T.E. Serra - Serra per la cultura del territorio
3.    I.I.S. Marie Curie - Il latino … che classe!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Premio Scuola Digitale", la giuria di esperti premia i progetti degli studenti

CesenaToday è in caricamento