rotate-mobile
Cronaca Cervese Nord / Piazza Sanguinetti

Polizia, lavoro instancabile nei pressi della stazione: diversi arresti e denunce

Sono stati intensificati dagli agenti dell'Ufficio Anticrimine e dal personale dell’Ufficio Volanti della Polizia di Stato i servizi di vigilanza e controllo della zona della stazione con particolare riferimento agli orari notturni e serali.

Sono stati intensificati dagli agenti dell'Ufficio Anticrimine e dal personale dell’Ufficio Volanti della Polizia di Stato i servizi di vigilanza e controllo della zona della stazione con particolare riferimento agli orari notturni e serali. Dopo l'arresto di un macedone con un notevole quantitativo di droga, i controlli sono proseguiti anche nelle settimane successive.

CONTROLLATE 97 PERSONE - Nel corso di tali servizi sono state identificate 97 persone, delle quali diverse abituali frequentatori della zona e con precedenti a carico. Di questi, molti residenti nel comune di Cesena, uno è stato arrestato per reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti, un altro indagato in stato di libertà per violazione alle norme sul soggiorno di cittadini extracomunitari sul territorio nazionale.

OLTRAGGIO, SPACCIO - Inoltre un altro è stato indagato in stato di libertà per reati di oltraggio e minaccia a Pubblico Ufficiale, due segnalati all’Autorità Amministrativa per possesso di sostanza stupefacente, mentre cinque sono stati segnalati in quanto inottemperanti alle prescrizioni previste dalla misura di prevenzione dell’avviso orale.

ARRESTATO UN MAROCCHINO - Venerdì infine durante i consueti e mirati controlli di polizia, verso le ore 18 è stato arrestato in piazzale Sanguinetti un cittadino pregiudicato, per reati contro il patrimonio e stupefacenti. Si tratta di Z.S, 23enne marocchino, in quanto colpito da ordine di custodia cautelare emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Bologna.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia, lavoro instancabile nei pressi della stazione: diversi arresti e denunce

CesenaToday è in caricamento