Pizzicato spacciatore dei dancefloor

I militari gli hanno chiesto di mostrare cosa avesse in tasca e sono spuntati 7,6 grammi di hashish. La perquisizione si è estesa anche al domicilio del ragazzo dove è venuto fuori tutto il resto

Mezzanotte poco piacevole per un 27enne di Gatteo. Mercoledì sera, all'uscita di una discoteca della riviera, Simone Malaguti è stato avvicinato dai carabinieri. Il ragazzo stava fumando, ma non una sigaretta che si compra al tabacchi. I militari gli hanno chiesto di mostrare cosa avesse in tasca e sono spuntati 7,6 grammi di hashish. La perquisizione si è estesa anche al domicilio del ragazzo dove è venuto fuori tutto il resto: sedici grammi e una busta di marijuana da 93 grammi nascosti in camera da letto.

Per il giovane, inciampato per la prima volta sulla giustizia, l'arresto è scattato poche ore dopo quando il giudice ha convalidato il fermo dei carabinieri dando il via al processo per direttissima. La sentenza è giunta nella giornata di giovedì. Un anno di carcere con sospensione condizionale della pena. Il ragazzo quindi è a piede libero, ma ha l'obbligo di firma presso la stazione dei Carabinieri di Savignano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento