Più sicurezza sulle due ruote: nuova pista ciclabile fra Ronta e San Martino

"Con questo intervento - sottolineano Lucchi e Miserocchi - proseguiamo il programma di sviluppo della mobilità ciclopedonale a Cesena con l'aggiunta di due sostanziosi tasselli"

Si amplia ulteriormente la rete delle piste ciclabili di Cesena. Martedì mattina il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore ai Lavori Pubblici, Maura Miserocchi, insieme ai rappresentanti del quartiere e ai bambini della scuola di Ronta hanno inaugurato ufficialmente il nuovo tratto di pista ciclabile che collega Ronta a San Martino in Fiume, mentre nelle prossime settimane sarà conclusa anche la pista lungo la via Dismano, nel tratto compreso fra la rotonda Saragat e via della Cooperazione, a Pievesestina.

“Con questo intervento – sottolineano Lucchi e Miserocchi - proseguiamo il programma di sviluppo della mobilità ciclopedonale a Cesena con l’aggiunta di due sostanziosi tasselli, attesi da tempo. Grazie a questi due nuovi tratti e ai 3,2 km di percorsi ciclopedonali realizzati recentemente con la Bretella Gronda, il sistema delle piste ciclabili di Cesena arriva complessivamente a un’estensione di oltre 85 km. In entrambe i casi, le opere realizzate si collegano con la rete esistente: la pista fra Ronta e San Martino va a connettersi con quella già esistente fra Ronta e Martorano lungo la via Ravennate, mentre a Pievesestina abbiamo prolungato di circa 1 km la pista già realizzata nel primo tratto di via Dismano”.

L’importo complessivo dei due progetti, affidati con un unico appalto, è di 700mila euro. La ditta appaltatrice e la “Verdimpianti di Veronese Luca” con sede a Villanova del Ghebbo, in provincia di Rovigo. La pista ciclabile fra Ronta e San Martino parte dalla scuola di Ronta e corre per circa 700 metri fino al centro abitato dell’altra frazione, garantendo un percorso in sicurezza fra i due centri abitati.

Il tracciato ciclo-pedonale è delimitato fuori dalla sede stradale con segnaletica orizzontale e verticale. Nell’esecuzione dei lavori, l’opera più rilevante è stata la tombinatura dei fossi aperti con il rifacimento completo delle fognature per circa 600 metri: nello specifico, sono stati demoliti tutti i tratti di fognatura esistente, con la successiva posa di un tubo di diametro 60 cm in cemento vibro compresso, e in alcuni tratti in pvc (dove la presenza di sottoservizi rendeva più stretti gli spazi di posa). Inoltre per garantire sia la larghezza minima della percorso ciclopedonale sia la corretta posa del tubo, è stato necessario spostare alcuni pali della pubblica illuminazione, rinnovando la linea.

l nuovo tratto di pista di Pievesestina si sviluppa per la lunghezza di circa 1100 metri fra la rotonda Saragat e via della Cooperazione e ha le stesse caratteristiche della pista già realizzata nel primo tratto di via Dismano, correndo in sede propria, delimitata da cordoli da 10 cm e pavimentata a tappeto d’usura, con una larghezza di 2,5 metri. Il tracciato costeggia la via sul lato del mercato ortofrutticolo. Il progetto ha visto anche la tombinatura di un breve segmento di fosso lungo la Dismano – che ha consentito l’allargamento del marciapiede esistente -, mentre davanti al Cimitero di Pievesestina è stata realizzata un’aiuola spartitraffico di 50 cm che divide il percorso dalla strada; sono state ristrutturate le aiuole dei 5 platani esistenti ed è costruita la piazzola per la fermata autobus rialzata e dotata di dispositivo tattile per non vedenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento