Cronaca San Mauro Pascoli

Pista ciclabile, aree verdi e nuovo arredo urbano: parte la riqualificazione del Waterfront

I lavori prevedono la totale demolizione della strada con l'allargamento del marciapiede e la realizzazione della pista ciclabile al fine di migliorare i percorsi ciclo pedonali con asfalti colorati, aree verdi e l'utilizzo di nuovi materiali

Partiranno lunedì 27 settembre i lavori per la realizzazione del waterfront a San Mauro Mare. Si tratta di un importante intervento di riqualificazione del fronte mare del Comune di San Mauro Pascoli dell'importo complessivo di 1.540.000 euro.

“Diamo il via ad un'importante opera di riqualificazione della nostra località turistica con una forte attenzione alla mobilità sostenibile e al verde – spiega il sindaco Luciana Garbuglia – Un intervento che realizziamo grazie alla fondamentale partecipazione della Regione Emilia- Romagna, che ringrazio, che interviene con un contributo di euro 1.818.000 euro.

I lavori prevedono la totale demolizione della strada con l'allargamento del marciapiede e la realizzazione della pista ciclabile al fine di migliorare i percorsi ciclo pedonali con asfalti colorati, aree verdi e l'utilizzo di nuovi materiali come il calcestruzzo architettonico. L'intervento prevede un nuovo arredo urbano e un nuovo sistema di illuminazione a led. Anche Piazza Cesare Battisti sarà completamente riqualificata con l'obiettivo di accogliere e dare più spazio ai pedoni.

Lunedì prossimo quindi partirà il primo intervento a carico di Hera per la riqualificazione del sistema idrico e di distribuzione del gas in alcune strade dell'area turistica sanmaurese. I lavori di Hera sulla rete acquedotto riguarderanno piazza C. Battisti, via C. Vincenzi (da piazza Battisti a via Levante) e via Pineta, mentre in una fase successiva l'intervento interesserà le vie Pascoli e F.lli Cervi. Saranno riqualificati complessivamente circa 900 metri di rete e 45 allacci e il primo lotto dei lavori si concluderà entro il 15 dicembre 2021. In rete Distribuzione Energia, la società del Gruppo Hera che gestisce l'attività di distribuzione del gas naturale, interverrà sulla rete gas di via Pineta e su tutti i nodi idraulici in corrispondenza degli incroci lungo la via C. Vincenzi. I lavori riguarderanno in totale circa 110 metri di rete, 20 allacci e 6 nodi per un importo complessivo di circa 220 mila €.

A tal proposito Hera assicura di contenere al minimo i tempi degli interventi e ricorda infine che in caso di urgenze (segnalazione guasti, rotture, emergenze) sono attivi 24 ore su 24 i numeri gratuiti di pronto intervento 800.713.900 per i servizi acqua, fognature e depurazione, e 800.713.666 per il servizio gas.

“Dopo questo primo intervento che si concluderà entro l'anno – spiega il vicesindaco Cristina Nicoletti - partiranno i lavori di rifacimento dell’arredo urbano nelle vie del centro dell'area turistica sanmaurese. La progettazione e (direzione lavori) è dello studio di architetti La Primastanza e il costo totale dell'intervento ammonta ad 1.540.000 euro. Nei prossimi giorni verrà approvato inoltre il progetto esecutivo della nuova arena di San Mauro Mare e a breve partiranno i lavori anche per la realizzazione di questo nuovo centro turistico. Complessivamente i lavori dureranno fino a Pasqua 2022 – conclude Nicoletti - in tempo per inaugurare la nuova stagione turistica e accogliere i turisti con una nuova veste”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pista ciclabile, aree verdi e nuovo arredo urbano: parte la riqualificazione del Waterfront

CesenaToday è in caricamento