Picnic di Pasqua sul fiume e in skate al parco: tante multe nel weekend

Sono state impegnate oltre 50 pattuglie sulle tre giornate di sabato, domenica e lunedì, con un dispiegamento di oltre 100 uomini

Servizi di controlli straordinari anche per i Carabinieri di Cesena in questo weekend di Pasqua. Sono state impegnate oltre 50 pattuglie sulle tre giornate di sabato, domenica e lunedì, con un dispiegamento di oltre 100 uomini. I militari hanno controllato oltre 300 automobili e hanno identificato circa 400 persone, elevando una quarantina di sanzioni per un importo di oltre 14mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i casi più eclatanti si segnalano quattro ragazzi che, nella giornata di Pasqua, avevano improvvisato un picnic lungo il Savio. Ma anche i quattro runner beccati a correre sul lungofiume, oltre a un 20enne pizzicato sul suo skate nel parco Ippodromo. Fermate anche diverse persone che tornavano dai pranzi di Pasqua. Sono state monitorate le zone che vanno verso il mare e anche le seconde case sull'Appennino, in particolar modo a Verghereto e San Piero in Bagno, e in queste ultime non sono state riscontrate violazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento