menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazze pubbliche vietate alle formazioni di estrema destra, al via le modifiche di regolamento

Il Comune di Cesena è intenzionato ad andare avanti sulla volontà di negare gli spazi pubblici alle formazioni politiche di estrema destra

Il Comune di Cesena è intenzionato ad andare avanti sulla volontà di negare gli spazi pubblici alle formazioni politiche di estrema destra. All’indomani dell’ordine del giorno votato dal Consiglio comunale nell’ultima seduta, relativo a nuovi criteri per l’assegnazione di spazi pubblici “che comprendano la sottoscrizione ai valori costituzionali e antifascisti”, come recita una nota del Comune, gli uffici comunali si sono attivati per elaborare le modifiche regolamentari necessarie a concretizzare l’indirizzo espresso dall’Assemblea consigliare. Tali modifiche saranno discusse dal Consiglio comunale già nella prossima seduta, prevista per il 15 novembre.

Un provvedimento molto dubbio dal punto di vista del rispetto della Costituzione che garantisce la più ampia libertà di opinione e di manifestazione. Se, infatti, una formazione politica ha i requisiti per presentarsi ad elezioni, va da sé che possa svolgere la propria attività di propaganda politica in un luogo pubblico, mentre per tutti gli altri diritti dei singoli, eventualmente oltraggiati o diffamati, esistono già piene garanzie che derivano dalla legge penale, e non certo da un regolamento comunale. La battaglia intrapresa dal Sindaco Paolo Lucchi con una lettera inviata ai Consiglieri comunali, nella quale spiega come l’ordine del giorno, senza gli adeguamenti regolamentari, non ha effetto diretto sull’ordinamento locale tanto che, a quadro normativo invariato, non si sono potute negare autorizzazioni di suolo pubblico pur se presentate da organizzazioni che evidentemente si rifanno a principi e valori diversi da quelli indicati nell’ordine del giorno approvato dal Consiglio comunale.

Il Sindaco conclude la lettera, trasmessa proprio nel giorno in cui ricorre l’anniversario della Liberazione della città dall’occupazione nazifascista, con una valutazione relativa alla storia di Cesena, insignita della medaglia d’argento al valor militare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento