rotate-mobile
Cronaca

Piazza della Libertà, petizione dei residenti per chiedere più sicurezza e pulizia

Contro il degrado che si è venuto a formare con il cantiere in centro della piazza della Libertà, arriva anche una petizione in cui si chiede più sicurezza e pulizia

Contro il degrado che si è venuto a formare con il cantiere in centro della piazza della Libertà, arriva anche una petizione in cui si chiede più sicurezza e pulizia. Scrivono gli organizzatori della raccolta firme: “Negli ultimi mesi si è venuta a creare una situazione di forte degrado, con ripercussioni sulla quotidianità di residenti e fruitori del centro dovuti al prolungarsi dei lavori in Piazza della Libertà. L’assenza totale di controlli ha portato a problemi di sicurezza, viabilità (compresa la mancanza di sosta destinata ai residenti), spaccio e accumulo di rifiuti maleodoranti, organici e non, nelle zone adiacenti al cantiere”.

La petizione chiede quindi alle autorità che “vengano intensificati controlli da parte della polizia municipale (in particolare nelle ore notturne) e che si provveda al più presto ad un piano di riqualificazione della zona”. Le firme si potranno apporre contattando il 3389132536 (Fabrizio Faggiotto) o presso Tabaccheria Zandoli in corso Garibaldi, Ortopedia "Nicoletta" in galleria Oir, Farmacia dell'Ospedale in corso Garibaldi, Antica Piadina della Valdoca in via Albertini. Oppure anche presso i privati: Fabrizio Faggiotto residente in via Albertini, Stefano Samorè residente in via Paiuncolo, Morris Betchel residente in via Martiri d'Ungheria, Paola Cecchetti residente in via E. Valzania.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza della Libertà, petizione dei residenti per chiedere più sicurezza e pulizia

CesenaToday è in caricamento