Pronto il Piano Neve 2018-19 di Cesena: il vademecum da seguire

Quando si parla di neve, a Cesena, non si può fare a meno di pensare quello che accadde con il nevone del ‘12", commentano il sindaco Paolo Lucchi e gli assessori Francesca Lucchi e Maura Miserocchi

I primi fiocchi hanno cominciato a cadere in collina e anche Cesena potrebbe essere interessata da precipitazioni nevose. Secondo le previsioni meteo, dovrebbero essere episodi di lieve entità (probabilmente solo nevischio misto a pioggia). Ma, in caso di necessità, l’amministrazione comunale di Cesena è pronta ad affrontare l’arrivo di neve e ghiaccio, sulla base del piano neve messo a punto per l’inverno 2018-19.

"Quando si parla di neve, a Cesena, non si può fare a meno di pensare quello che accadde con il nevone del ‘12 - commentano il sindaco Paolo Lucchi e gli assessori Francesca Lucchi e Maura Miserocchi -. Per fortuna, un’emergenza simile non si è riproposta negli ultimi anni, ma abbiamo fatto tesoro di quella situazione eccezionale per rendere più efficiente la nostra capacità di risposta, pur tenendo conto delle risorse a disposizione".

"Ad esempio, negli ultimi anni abbiamo progressivamente rafforzato il parco – mezzi che oggi conta su più di una settantina di spartineve e spargisale - continuano gli amministratori -. Ma abbiamo anche migliorato il flusso informativo verso i cittadini, con l’attivazione degli sms della Protezione Civile, che permettono di ricevere, in tempo reale, sul telefoni l’avviso di preallarme o allarme non solo per quanto riguarda la neve, ma anche per altre criticità ambientali. Conoscere l’evolversi di una situazione è fondamentale per adottare i comportamenti più adatti, per questo, invitiamo tutti i cesenati ad aderire a questo servizio".

====> continua nella pagina successiva "Vademecum Neve 2018/2019"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento