Petizione per la riapertura del 'Tequila Blues': obiettivo mille firme

Anche il Comune, per bocca del sindaco Luciana Garbuglia, ha fatto sapere i motivi della chiusura e si è augurata una veloce riapertura dopo una messa a norma dal punto di vista acustico

Ed ora anche la raccolta delle firme, con lo scopo di acquisirne in poco tempo almeno mille. E' l'ultima iniziativa lanciata da Stefano e Fulvio Colombari, gestore del Tequila Blues, che spiegano: "Considerando la situazione attuale, dove ancora non abbiamo ricevuto una risposta ufficiale dall’aministrazione, abbiamo iniziato una raccolta firme". Si potrà quindi firmare sulla petizione per il sostegno e l'apertura del locale nei bar Centrale, Nicò, ristorante Poseidon e presso la pista di minimoto, a San Mauro Mare. Si tratta di una terza strategia di mobilitazione neel giro di una settimana. Dopo i post-it colorati sulla bacheca del locale, la mobilitazione dei giovani di San Mauro e di tutta l'area del Rubicone si è spostata su Facebook. Molto frequentatori e amanti del locale, che ha scelto di chiudere a causa di un'ordinanza anti-rumore del Comune, avevano rilanciato su Facebook  l'hashtag  #iostoconiltequila.

Anche il Comune, per bocca del sindaco Luciana Garbuglia, ha fatto sapere i motivi della chiusura e si è augurata una veloce riapertura dopo una messa a norma dal punto di vista acustico. Arpae in una sua replica ha spiegato di aver valutato senza ritardi la questione tecnica e giovedì scorso di aver trasmesso in municipio la sua relazione. Nella sua pagina Facebook il Tequila ha lanciato il 'Movimento di protesta a tutela dei centri di aggregazione giovanile': "Non possiamo più permettere che ogni anno le amministrazioni comunali, al seguito di qualche reclamo di alcuni cittadini, impediscano ai locali notturni di professare il proprio operato perché ritenuti “solo”causa di disturbo! Punti di divertimento e ritrovo come Bar, Discoteche, Dancing, Sale Giochi, Pizzerie sono sempre stati l’attrattiva e punto di riferimento del movimento giovanile sulla Riviera Romagnola, fino alla fine degli anni '90. E adesso che più della metà sono spariti al seguito della crisi economica e delle politiche turistiche intraprese da molte amministrazioni, mettiamo in discussione anche quei pochi storici locali rimasti".

Il TequilaBlues di San Mauro Mare, dopo aver tentato di rispettare l'ordinanza del Comune, ha annunciato nei giorni scorsi la chiusura. Nella nottata tra sabato e domenica il locale ha chiuso alla mezzanotte secondo un'ordinanza stabilita del Comune a seguito di un esposto da parte di una residente e di una struttura ricettiva della zona. A spiegare il motivo dell'ordinanza è stata il sindaco Luciana Garbuglia su Facebook: "Purtroppo i rilievi di Arpa hanno costretto il Comune a emettere l'ordinanza di chiusura entro la mezzanotte, a seguito dei rilievi fonometrici eseguiti nel locale, a causa di segnalazioni e denunce di alcuni residenti della località (nel 2016 e nel 2017). E questi rilievi sono risultati purtroppo fuori norma, superando i decibel consentiti dalla legge. Il Comune in questo caso non ha poteri discrezionali, deve far osservare la legge". Il primo cittadino ha inoltre spiegato che il locale eseguirà dei lavori per rendere meno impattante l'inquinamento acustico all'esterno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma è stato lo stesso sindaco ad invitare il Tequila ad una rapida riapertura:  San Mauro mare richiama tantissimi giovani che rifuggono dal caos dei grandi centri della riviera e trovano nella nostra località accoglienza e buona musica in una cornice anche familiare. Sono i tratti vincenti di San Mauro Mare, e il Tequila rientra a pieno titolo tra le nostre attività in grado di attrarre giovani, ma anche meno giovani. Un locale che ha fatto la storia a San Mauro Mare: e può continuare a farla come auspichiamo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento