Permessi Ztl e Zru, occhio al rinnovo: "Cittadini presi in contropiede dalla nuova modalità"

“Sappiamo – segnalano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore alla Mobilità Maura Miserocchi - una parte dei cittadini interessati è stata presa in contropiede dalla nuova modalità"

Pass di accesso alle Ztl e alle Zru: occhio a rispettare i tempi di rinnovo. Dal 1 gennaio al 9 aprile ne sono stati rinnovati 1430, a cui si sono aggiunti 438 nuovi permessi permanenti, 417 permessi temporanei e 297 inserimenti in lista bianca. Ma entro maggio andranno in scadenza altri 625 pass, e se si tiene conto anche dei mesi successivi, il numero delle autorizzazioni da rinnovare sale a 1507.

Questo perché da fine 2013 – cioè da quando la gestione del servizio è passata da Atr allo Sportello Facile del Comune –  i pass hanno una validità di 365 giorni dalla data del rilascio (con 15 giorni di proroga per l’eventuale rinnovo), mentre in precedenza scadevano tutti al 31 dicembre. Una  scelta organizzativa compiuta per evitare agli utenti file e lunghe attese. Al momento, però, non sono previste comunicazioni per avvertire dell’imminente scadenza, e  tocca al titolare controllare lo stato di validità del suo permesso, per evitare di trovarsi in situazioni antipatiche: quando il permesso è scaduto, infatti, si è a rischio di sanzione e, in particolare, le telecamere di Icarus sono inesorabili nel registrare gli accessi impropri al centro storico.

Sappiamo – segnalano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore alla Mobilità Maura Miserocchi - una parte dei cittadini interessati è stata presa in contropiede dalla nuova modalità. Per questo, per il futuro, lo Sportello Facile sta mettendo a punto una variazione delle proprie procedure di rilascio, prevedendo di richiedere ai cittadini interessati se desiderano essere avvertiti, tramite sms, mail ed altro dell’imminente scadenza. In attesa che questo nuovo sistema vada a regime, però, occorre che i singoli provvedano autonomamente a verificare la data di scadenza. Ricordiamo, fra l’altro, che per ovviare a questa situazione, per quest’anno, la Giunta ha prorogato di 60 giorni la validità di tutti i pass in scadenza fra il 30 novembre 2014 e 31 maggio 2015”.

“Il 2014 – proseguono il sindaco e l’assessore – è stato un anno di sperimentazione, nel corso del quale  abbiamo provveduto anche a  implementare il nuovo software applicativo, realizzato dal settore Informatica del Comune. Ora, l'erogazione del servizio è ormai a regime, ma si stanno ancora completando i controlli sui vecchi archivi, proprio per evitare disguidi e problemi a cittadini”. Solo in questi giorni, ad esempio, sono emerse una settantina di posizioni di cittadini con permessi pluriennali scaduti al 31 dicembre 2014 e non ancora rinnovati: naturalmente, è possibile che i titolari  non abbiano più titolo o interesse per richiederli, ma non si può escludere che si sia trattato di una dimenticanza. In ogni caso, lo Sportello Facile ha inoltrato questo elenco anche alla Polizia Municipale per verificare se gli stessi utenti siano incorsi in infrazioni al sistema di rilevazione Icarus. “E' opportuno – sottolineano il sindaco e l’assessore - verificare  specialmente le autorizzazioni "vecchie" emesse da Atr. In particolare, occorre prestare attenzione al bollino che contrassegna l'anno di pagamento, perché è questo contrassegno che integra la effettiva validità del titolo autorizzativo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento