menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Permessi per la sosta, per ricordare la scadenza il Comune scrive via sms o mail

Da fine 2013 la gestione dei permessi per le zone a traffico limitato, in precedenza affidata ad Atr, è passata allo Sportello Facile del Comune e da allora la validità dei permessi non è più legata all'anno solare, ma alla data di emissione

Novità in vista per la sosta dei residenti in centro storico. La prima, in procinto di essere varata, prevede nuove modalità di comunicazione per il rinnovo del pass d’ingresso in ztl, con la possibilità di essere avvertiti tramite sms o posta elettronica dell’imminente scadenza del vecchio permesso. Rinnovo dei pass per le ztl: avvisi telematici per la scadenza

Da fine 2013 la gestione dei permessi per le zone a traffico limitato, in precedenza affidata ad Atr, è passata allo Sportello Facile del Comune e da allora la validità dei permessi non è più legata all’anno solare, ma alla data di emissione. In altre parole, prima tutti i pass scadevano al 31 dicembre, indipendentemente da quando erano stati rinnovati, e venivano prorogati fino al 28 febbraio per consentirne il rinnovo; con il nuovo sistema hanno validità per 365 giorni a partire dal momento del rilascio. Con il passaggio di gestione sono state modificate anche le modalità di comunicazione agli utenti dei contrassegni ztl e zru:  con la precedente gestione, Atr inviava comunicazione scritta ai titolari dei contrassegni in scadenza, mentre con la nuova procedura la comunicazione avviene nella sola fase di rilascio del contrassegno per cui il titolare deve ricordarsi, dopo un anno, che l’autorizzazione è in scadenza e che la deve rinnovare entro 15 giorni.

“La scelta di non concentrare tutti i rinnovi in una scadenza unica – ricordano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore alla Mobilità Maura Miserocchi – è stata compiuta per evitare ai cittadini lunghe file e ingorghi allo Sportello Facile. Ma, a quanto sembra, non tutti gli utenti interessati hanno compreso bene la diversa organizzazione della validità del nuovo contrassegno ztl e zru e, in particolare, della sua scadenza e delle modalità e dei tempi di rinnovo. Stando ai dati forniti dallo Sportello, infatti, dal 30 novembre 2014 al 10 febbraio 2015 sono stati rinnovati 548 permessi ZTL mentre altri 242 sono scaduti ma non sono stati ancora rinnovati”.

“In realtà, - continuano sindaco e assessore -  non siamo in grado di sapere il motivo del mancato rinnovo di questi ultimi. E’ possibile che appartengano a persone che non hanno più esigenza di richiederli, ma non possiamo escludere che si tratti di una semplice dimenticanza, tenuto conto anche del fatto che in passato gli utenti erano abituati a ricevere  una specifica comunicazione o potrebbero essere, comunque, indotti a ritenere che i termini di scadenza siano ancora quelli previsti in passato. Alla luce di tutto ciò, lo Sportello Facile sta mettendo a punto una variazione delle proprie procedure di rilascio, prevedendo di richiedere ai cittadini interessati se desiderano essere avvertiti, tramite sms,  mail,  dell’imminente scadenza. In caso affermativo, si acquisiscono gli elementi necessari per i futuri invii delle comunicazioni. Chi lo vorrà, potrà anche optare per una raccomandata scritta, con spese a suo carico. Nel frattempo, in attesa che questo nuovo sistema vada a regime, e solo per quest’anno, la Giunta ha approvato questa mattina una delibera con cui viene prorogata di 60 giorni la validità di tutti i pass in scadenza fra il 30 novembre 2014 e 31 maggio 2015”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento