Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Fiorenzuola / Viale Abruzzi

Parcheggio selvaggio in viale Abruzzi, "alto rischio di essere falciati"

La città che non va, ecco una nuova segnalazione. Questa volta un nostro lettore ci segnala il parcheggio selvaggio in viale Abruzzi dove "è chiaro a tutti il pericolo di vedere falciati i propri figli"

"La costante cattiva abitudine di parcheggiare sul marciapiede all'imbocco del viale Abruzzi lato rotonda stadio oltre a costituire disagio per chi viaggia in auto, talvolta costringe chi utilizza il passeggino a camminare sulla carreggiata proprio a ridosso dello spartitraffico". Una nuova segnalazione sulla "Cesena che non va" ci giunge da Lorenzo Di Masi, residente in viale Abruzzi, che lamenta appunto problemi di viabilità e sicurezza.

LA CITTA' CHE NON VA: TUTTE LE VOSTRE SEGNALAZIONI

"E' chiaro a tutti il pericolo di vedere i propri figli falciati dall'immancabile bolide che, facilitato dalla forma ellittica della rotonda, imbocca la via a 50-70 km/h. Lamentele riguardo a questi comportamenti vengono accolte dai parcheggiatori con indifferenza, ulteriore maleducazione e talvolta con intimidazioni fisiche al limite dell'aggressione (accaduto a me personalmente)" dice ancora il nostro lettore.

"Chiedo se non sia possibile installare una qualche protezione al marciapiede che tuteli i pedoni e impedisca questi comportamenti, soprattutto considerato il fatto che viale Abruzzi viene percorso dai bambini e ragazzi che usufruiscono delle vicine scuole, in particolare l'asilo ed elementari. Basta passare da quel punto e la probabilità di assistere in prima persona al parcheggio selvaggio è molto alta" conclude Lorenzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggio selvaggio in viale Abruzzi, "alto rischio di essere falciati"
CesenaToday è in caricamento