Cronaca

Per decenni parroco di Tipano, diocesi in lutto per la morte di don Antonio Spinelli

Dopo un paio di anni come cappellano a San Rocco di Ravenna, don Antonio trascorse una quindicina di anni in missione in Mozambico, come sacerdote fidei donum

È morto domenica mattina don Antonio Spinelli, prete diocesano, dal 1991 parroco di Tipano, dove è rimasto fino a due anni fa.  Don Antonio era nato ad Ardiano, in comune di Roncofreddo, nel 1941. Venne ordinato sacerdote il 24 giugno 1967. Dopo un paio di anni come cappellano a San Rocco di Ravenna, don Antonio trascorse una quindicina di anni in missione in Mozambico, come sacerdote fidei donum.

Dal 1984 al 1991 fu parroco a San Giorgio-Bagnile e di seguito a Tipano. Dal 2011 ha svolto anche il servizio di cappellano del nuovo cimitero urbano vicino a Tipano. Una volta ritiratosi come parroco, si era trasferito alla casa del clero, a Cesena. Il funerale sarà celebrato domani, martedì alle 15, in Cattedrale a Cesena. La Messa funebre sarà presieduta dal vescovo Douglas Regattieri. La salma verrà poi tumulata nel cimitero di Roncofreddo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per decenni parroco di Tipano, diocesi in lutto per la morte di don Antonio Spinelli

CesenaToday è in caricamento