rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Savignano sul Rubicone

Paura per il giovane ciclista investito durante l'allenamento: "Sono stato fortunato"

“Sono stato fortunato, poteva finire molto peggio”, ha detto Manuel Senni dopo lo scampato pericolo

Brutto incidente per Manuel Senni, giovane e talentuoso ciclista di Cesenatico, portacolori del team Amore e Vita. L'atleta è stato investito martedì da un'automobile mentre si stava allenando sulle strade di Savignano sul Rubicone. A darne notizia è lo stesso team attraverso Facebook. Punti di sutura al volto e diverse contusioni per Senni:  “Sono stato fortunato, poteva finire molto peggio”, ha detto il giovane atleta dopo lo scampato pericolo.

L'atleta cesenaticense stava percorrendo una strada dritta quando è stato centrato da un'auto. Senni è stato catapultato prima sul cofano del veicolo e poi  a terra, battendo la testa ed il viso sull'asfalto. Sono poi prontamente intervenuti i soccorsi che hanno trasportato il ciclista al pronto soccorso dove gli sono stati applicati punti di sutura al viso. Varie contusioni per il ciclista a zigomo, mandibola, spalla, ginocchia e mano. "Per fortuna niente di rotto ma è stato un vero miracolo”.

"Per fortuna il casco mi ha salvato. Comunque è stato un vero miracolo perché poteva davvero finire molto male” ha spiegato Senni. "Voglio fare gli auguri di pronta guarigione a Manuel Senni dopo il brutto incidente in cui è stato coinvolto ieri. Sono sicuro che, come ha sempre fatto, tornerà a pedalare presto. In bocca al lupo!", ha scritto su Facebook il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura per il giovane ciclista investito durante l'allenamento: "Sono stato fortunato"

CesenaToday è in caricamento