Paura ai bagni delle donne della stazione: "Due giovani si infilano nel bagno dove ero io"

Un brutto episodio che ha visto protagonista, suo malgrado, una donna alla stazione di Cesena. A rendere nota la vicenda è lei stessa con un post s

Un brutto episodio che ha visto protagonista, suo malgrado, una donna alla stazione di Cesena. A rendere nota la vicenda è lei stessa con un post sul gruppo Facebook di sicurezza partecipata “Cesena Sicura”, al fine di mettere in guardia altre donne da simili situazione che, date le circostanze, si potrebbe ripetere. Il lunedì della scorsa settimana una donna, di rientro a Cesena col treno, ha avuto la necessità di andare alla toilette. Come in molte stazioni, anche a Cesena i bagni sono piuttosto lontani dall'area centrale della stazione e del relativo passaggio di persone.

Racconta lei stessa: “Appena entrata nei bagni delle donne arrivano di gran corsa due giovani ed entrano nel bagno dove ero io. Vedendo ciò io di gran corsa me ne sono andata gridando che chiamavo la polizia. Praticamente la loro intenzione era di portarmi via la borsa. I bagni sono molto distanti dagli ingressi e dal posto di polizia ferroviaria, che ho avvisato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento