Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca

Parte tutto da un bigliettino: "Compriamo vecchie auto". Ma all'appuntamento scatta il raggiro

"Attenzione - scrive una utente del gruppo Cesena Sicura - a chi deve vendere vecchie auto usate e spera di venderle a qualche privato"

Truffatori sempre in agguato anche a Cesena, stavolta sul gruppo Facebook "Cesena Sicura" viene segnalato un raggiro tutt'altro che infrequente anche in altre città, e che prende di mira chi cerca di vendere la proprio vecchia automobile.

Avances sessuali per derubare l'anziano: arrestata

"Attenzione - scrive una utente del gruppo Cesena Sicura - a chi deve vendere vecchie auto usate e spera di venderle a qualche privato", raccontando poi il raggiro: "vengono lasciati in giro biglietti da visita di ditte che comprano auto anche vecchie e con tanti chilometri. Io ho abboccato", spiega sconsolata. "Nonostante fossimo in tre presenti all'incontro per mostrare l'auto sono riusciti a distrarci, e versare olio motore esausto nella vaschetta dell'acqua per poi dirci che l'auto non valeva niente perché danneggiata alla testata del motore". "Vi possiamo offrire al massimo 200 euro", la sceneggiata dei truffatori.

Sparisce la macchina dell'autofficina: l'appello

"Sono di nazionalità straniera - conclude la segnalazione - i modi sono gentili, ti fanno un po' sentire in colpa perché il truffatore sembri tu".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte tutto da un bigliettino: "Compriamo vecchie auto". Ma all'appuntamento scatta il raggiro

CesenaToday è in caricamento