menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pretendeva di esser pagato: scoperto parcheggiatore abusivo nell’area intorno all’ospedale

Nei giorni scorsi, quindi, gli uomini in divisa hanno sequestrato al ragazzo i proventi della sua attività abusiva, ovvero circa quaranta euro e gli hanno contestato la violazione prevista dal codice della strada che prevede una sanzione fino a 765 euro.

Pretendeva di essere pagato per aiutare gli utenti dell’ospedale Bufalini a trovare un parcheggio nell’area intorno alla struttura ospedaliera. Un parcheggiatore abusivo, di nazionalità rumena di 23 anni, è stato sanzionato dagli agenti della Polizia Municipale di Cesena. Una prima segnalazione della presenza di questa persona era giunta da un cittadino qualche giorno fa direttamente alla e-mail del sindaco, Paolo Lucchi.

L’informazione è stata quindi girata al comando, che, attraverso il suo comandante Giovanni Colloredo e l’ispettore Giorgio Battistini, ha immediatamente attivato le opportune verifiche. Nei giorni scorsi, quindi, gli uomini in divisa hanno sequestrato al ragazzo i proventi della sua attività abusiva, ovvero circa quaranta euro e gli hanno contestato la violazione prevista dal codice della strada che prevede una sanzione fino a 765 euro.

Le forze dell’ordine invitano la cittadinanza a segnalare episodi del genere e ricordano che il parcheggio intorno all’ospedale Bufalini è regolato dai parcometri (le prime tre ore di sosta sono gratuite) e non contempla dunque la presenza di addetti alla sosta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento