Parcheggi a Ronta, la Confesercenti; "Trovata l'area"

"D'intesa con un imprenditore in possesso del permesso di costruire nell'area di lottizzazione di Ronta, abbiamo ottenuto la disponibilità ad adibire tale spazio a parcheggio pubblico per 20 posti auto"

La Confesercenti Cesenate corre a sostegno delle imprese del territorio, in particolare nella riorganizzazione del quartiere periferico di Ronta. Ad interessare la Confesercenti sono i parcheggi a uso dei negozi, su cui viene avanzata una proposta. In particolare nel progetto di riqualificazione preso in esame emergeva la problematica della lontananza dei parcheggi previsti dal piano comunale rispetto ai negozi presenti nel quartiere. Già qualche tempo fa Confesercenti di Cesena aveva chiesto all’amministrazione di ascoltare le ragioni delle imprese presenti sul territorio: il problema infatti in questo caso non è quanti parcheggi ci sono ma dove sono collocati, considerando che la fruizione dei parcheggi in periferia è diversa da quella della città.

Arriva ora una proposta concreta che offre una soluzione praticabile per evitare che nel riassetto di questa parte di periferia la fruibilità degli esercizi commerciali risulti difficile. Spiega la Confesercenti in una nota. “D’intesa con un imprenditore in possesso del permesso di costruire nell’area di lottizzazione di Ronta, abbiamo ottenuto la disponibilità ad adibire tale spazio a parcheggio pubblico in grado di ospitare oltre 20 posti auto spostando lo stesso indice di edificazione (senza aumentarlo) in altra area limitrofa. Tale proposta è supportata da una raccolta di firme che ha il consenso unanime delle attività commerciali della zona in discussione. Auspichiamo che l’amministrazione comunale, di cui apprezziamo la disponibilità al dialogo dimostrata, prenda in considerazione l’opportunità per trovare un accordo che vedrebbe soddisfatte le esigenze delle imprese commerciali senza stravolgere il piano di insediamento residenziale programmato”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Come Confesercenti - interviene il presidente Confesercenti di Cesena, Vanni Zanfini - sosteniamo questa proposta che ci sembra dettata dal buon senso. In particolare perché risolverebbe il problema più volte avanzato dalle imprese senza ulteriori modifiche al progetto che prevede la costruzione della nuova area residenziale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento