Pantani, il ricordo di Morrone (Lega): "Il Pirata sempre nei nostri cuori"

Il ricordo del sottosegretario alla giustizia: "Le sue imprese sportive hanno fatto sognare la Romagna e l’Italia"

“Sono ormai quindici anni che il grandissimo Marco Pantani ci ha lasciati. Una tragica morte lo ha strappato alla famiglia, prima di tutto, ma anche a milioni di tifosi, persone per le quali Pantani rimane un mito del ciclismo italiano e lo rimarrà per sempre. Le sue imprese sportive hanno fatto sognare la Romagna e l’Italia. Il ‘pirata’ sarà per sempre nei nostri cuori”. Lo ha affermato Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, che ha voluto rendere omaggio al Pirata, nel giorno dei 15 anni dalla sua morte. Una morte che continua a sollevare dubbi, dopo l'ultimo servizio delle Iene.  Il pensiero di Morrone si unisce a quello di un altro esponente della Lega, il ministro per la Famiglia e le Disabilità Lorenzo Fontana. “Sei stato un sogno, un'emozione, un campione. Non è possibile dimenticare. Grazie. Ciao Marco", ha scritto su Facebook il ministro. Anche il sindaco di Cesenatico ha voluto ricordare il campione romagnolo scomparso il giorno di San Valentino di 15 anni fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento