Stop al Palio dei Somari: cancellata la storica gara di Alfero

Il Palio si svolge nella forma della competizione in sella al somaro in cui si sfidano otto contendenti, e il vinci­tore avrà in sposa la figlia di Uguccione della Faggiola

L'atteso Palio dei Somari di Alfero non si è disputato. La cancellazione della 54esima, spiegano dalla locale Pro Loco, è avvenuta per "problemi burocratici". E così in tempi record (la comunicazione dello stop alla manifestazione è giunta sabato sera) gli organizzatori hanno predisposto un programma alternativo. Notevole la delusione. Il Palio dei Somari di Alfero è la rassegna paesana, in chiave goliardica, del noto Palio di Siena, ma in que­sto caso il protagonista è il somaro. La festa, nata negli anni ‘60, ha il carattere della rievo­cazione storica: infatti in questo week-end tutto il pae­se montano viene avvolto da un’atmosfera medievale con drappi alle finestre, carri, sfilate in abiti e compe­tizioni, il tutto in puro stile medievale a tal punto che persino l’aspetto delle strade torna indietro di qualche secolo venendo ricoperte di sabbia. Il Palio si svolge nella forma della competizione in sella al somaro in cui si sfidano otto contendenti, e il vinci­tore avrà in sposa la figlia di Uguccione della Faggiola, noto signore di queste terre nel 1200. La gara si svolge tra gli otto contendenti che rappresentano altrettanti rioni, alferesi ed extra-alferesi. Lo stop è stato imposto dall'Ausl.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento