La nuova palestra di San Giorgio aprirà i battenti a inizio autunno

Di fonte alla palestra, è stato realizzato anche un parcheggio da circa venti posti auto per agevolare gli spostamenti e la sosta degli utenti

Aprirà i battenti a inizio autunno la nuova palestra di San Giorgio. A fine ottobre infatti saranno completati i lavori previsti dal bando pubblicato ad ottobre 2016 e affidati alla ditta Ceir Società Consortile Cooperativa di Ravenna. Complessivamente per i lavori è stata stanziata una somma di 1 milione 754 mila euro, di cui 770 mila provenienti da un contributo regionale.

"La palestra di San Giorgio è un’opera molto attesa dai cittadini del quartiere Cervese Nord - affermano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi -, sulla quale molto impegno è stato profuso dal Consiglio di Quartiere nel corso di questi anni. Grazie a questo intervento, infatti, si creano le condizioni affinché i bambini ed i ragazzi che frequentano le scuole elementari e medie della frazione possano svolgere attività fisica in un luogo adeguato e conforme ai più avanzati standard dell’edilizia sportiva. Ma grande attesa vi era anche da parte delle associazioni sportive della città, che avranno così a disposizione un ulteriore spazio (moderno, completo e facilmente fruibile) dove proporre specifiche attività sportive ai cesenati. Esprimiamo quindi soddisfazione per la prossima conclusione dei lavori, che permetterà di mettere a disposizione questa opera già nelle settimane successive all’avvio dell’anno scolastico, permettendone quindi una rapida e piena fruizione".

La nuova struttura si estende su una superficie complessiva di 677,30 metri quadrati e su un corpo attiguo di circa 260 metri quadrati, dove hanno trovato posto gli spogliatoi, le docce e i locali di servizio. Sorta nell’area adiacente al complesso dove hanno sede le scuole elementari e medie, la palestra è stata predisposta per le discipline pallavolo e pallacanestro con la costruzione di campi a norma, ma anche per attività scolastiche di vario genere. Durante l’esecuzione dei lavori, nella struttura è stata aggiunta anche una parete da arrampicata di 90 mq e una pavimentazione realizzata con materiali ad hoc per praticare il pattinaggio a rotelle. Nel rispetto delle norme di sicurezza, è stata installata una scala di sicurezza del tutto particolare, a forma di due grosse matite, elemento che contribuisce ad arricchire l’architettura esterna della palestra. Di fonte alla palestra, è stato realizzato anche un parcheggio da circa venti posti auto per agevolare gli spostamenti e la sosta degli utenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento