Cronaca Savignano sul Rubicone

Ubriaco fradicio riempie il padre di calci e pugni: arrestato

A chiedere l'intervento del 112 è stata la madre settantunenne dell'aggressore (quarantaquattrenne)

Ha colpito ripetutamente il padre con calci e pugni. Un incensurato disoccupato di Gambettola è stato arrestato nel tardo pomeriggio di venerdì dai Carabinieri della stazione di Savignano sul Rubicone con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. A chiedere l'intervento del 112 è stata la madre settantunenne dell'aggressore (quarantaquattrenne). Appena arrivati, i militari hanno trovato per strada, ad attenderli, la signora, la quale, urlando e in preda al panico, stava riferendo che il figlio stava picchiando il padre.

Immediatamente gli uomini dell'Arma sono entrati nell’appartamento, trovando l’uomo che stava colpendo ripetutamente con calci e pugni il proprio padre, in quel momento steso in terra. Il 44enne è subito bloccato e portato fuori dall’appartamento in evidente stato di agitazione e confusione e portato successivamente all'ospedale “Bufalini” di Cesena. Il genitore settantatreenne è stato curato e dimesso con sette giorni di prognosi per escoriazioni ed una ferita lacero contusa con applicazione di 2 punti di sutura, mentre il figlio, a causa di intossicazione di un mix di sostanze alcooliche e verosimilmente di sostanze stupefacenti, è stato ricoverato in chirurgia d’urgenza per accertamenti. Aveva infatti un tasso di alcol nel sangue superiore a 3 grammi per litro.

La successiva attività d’indagine, coordinata dal sostituto procuratore Sara Posa, ha permesso ai Carabinieri di appurare che il quarantaquattrenne, a causa del suo stato psicofisico, in maniera ripetuta e costante nel tempo, ha maltrattato i propri genitori con aggressioni fisiche e verbali e con costanti richieste di denaro al fine di soddisfare i bisogni legati al consumo di alcool e stupefacenti. L'uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia: il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari in una comunità di recupero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco fradicio riempie il padre di calci e pugni: arrestato

CesenaToday è in caricamento