rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca

Ospedale senza angoscia, premio per il reparto di Pediatria

Il progetto "Pediatria a Misura di bambino" dell'Ausl di Cesena ha ricevuto la menzione speciale del premio Alesini per stimolare la diffusione di buone pratiche per l'umanizzazione delle cure

Il progetto “Pediatria a Misura di bambino” dell’Ausl di Cesena ha ricevuto la menzione speciale  del premio Alesini promosso da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato per stimolare la diffusione di buone pratiche per l’umanizzazione delle cure. L’Azienda USL di Cesena si è distinta per “l’attenzione rivolta a ridurre l’impatto che il ricovero ha sui piccoli pazienti, per il lodevole sforzo di creare un ambiente più confortevole e meno traumatico possibile per il piccolo quando è ricoverato. Il progetto ha mostrato un’eccezionale capacità di found-raising per realizzare le iniziative grazie a campagne di marketing e raccolta fondi sia da individuo che da aziende private”.

Il riconoscimento, consegnato giovedì 10 novembre, all’Auditorium del Ministero della Salute di Roma dal direttore Ricerca della Fiaso Nicola Pinelli e alla presenza del Ministro della Salute Ferruccio Fazio e del Segretario Generale Cittadinanzattiva Teresa Petrangolini, è stato ritirato da Elisabetta Montesi, direttore dell’unità operativa Pubbliche Relazioni e Comunicazione e responsabile del progetto “Pediatria a misura di bambino”, avviato nel 2005 grazie alla collaborazione con i professionisti sanitari che si occupano dell’assistenza e della cura dei bambini, le Associazioni di volontariato e le aziende del territorio che con il loro sostegno hanno consentito al progetto di crescere in questi anni.

Il premio Alesini si propone di promuovere e incentivare le azioni di miglioramento dei servizi, le esperienze innovative e le politiche centrate sull’orientamento al cittadino, indicandole come modelli di riferimento a cui ispirarsi per tutte le aziende sanitarie nazionali.

Il progetto “Pediatria a misura di bambino”. Guarire giocando: è questo l’obiettivo di “Pediatria a Misura di Bambino”, il progetto promosso dall'Ausl di Cesena all'interno delle aree pediatriche dell'Ospedale Bufalini di Cesena per aiutare i piccoli pazienti a superare con minor angoscia la malattia e il percorso di cura attraverso attività ludiche, art terapia e clown terapia. Un progetto che, dal 2005 a oggi, continua a portare il sorriso a tantissimi bimbi e ai loro genitori, creando un ambiente a misura dei piccoli pazienti e proponendo momenti di svago e di crescita attraverso le attività dei Clown Dottori e i laboratori di Arte Terapia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale senza angoscia, premio per il reparto di Pediatria

CesenaToday è in caricamento