Ospedale "a misura di bambino": una generosa donazione da 10mila euro

Due nuove attrezzature mediche del valore di 10mila euro sono state donate venerdì mattina al reparto di Pediatria e Terapia Intensiva Neonatale Pediatrica dell’Ospedale Bufalini di Cesena

Due nuove attrezzature mediche del valore di 10mila euro sono state donate venerdì mattina al reparto di Pediatria e Terapia Intensiva Neonatale Pediatrica dell’Ospedale Bufalini di Cesena dalla Onlus “FàeDèsfa”, associazione indipendente che dal 2011 è impegnata a raccogliere fondi da devolvere a favore di persone svantaggiate, in particolare bambini, grazie al contributo economico del Tacchificio Zanzani di Savignano sul Rubicone, società leader nel settore dei fornitori di componenti ed accessori per il mondo della scarpa da donna di fascia alta. Si tratta di un ventilatore non invasivo per il trattamento in emergenza delle insufficienze respiratorie del valore di 7.500 euro (iva esclusa) e di una pompa a siringa per l’infusione del valore di duemila euro.

“Una donazione importante – conferma Marcello Stella, direttore dell’Unità Operativa Pediatria e Terapia Intensiva Neonatale e Pediatrica dell’ospedale – che ci consente di migliorare ulteriormente l’assistenza ai nostri piccoli pazienti. “Nello specifico, la ventilazione non invasiva è una strategia terapeutica efficace per il trattamento delle insufficienze respiratorie nell’emergenza sanitaria, in quanto evita l’utilizzo di dispositivi che bypassano le vie aeree naturali del paziente, e rispetta maggiormente l’anatomia, la fisiologia e la percezione dolorosa del neonato. Anche la pompa a siringa è un altro prezioso strumento che consente di somministrare dosi di farmaco o nutrizione, con elevata precisione, seguendo le specifiche necessità di ogni singolo neonato, nel modo più sicuro e meglio tollerabile. E’ dotata inoltre di una protezione dalle defibrillazioni e può essere utilizzata in modalità portatile”.

La consegna ufficiale è avvenuta venerdì mattina alla presenza del direttore dell’Unità Operativa dottor Marcello Stella, della coordinatrice infermieristica del reparto Francesca Fiuzzi, di Paolo Zanzani, vicepresidente del Tacchificio Zanzani di Savignano sul Rubicone, di Andrea Pezzuolo, presidente Faedesfa Onls, di Augusto Biasini, primario del reparto fino al 30 giugno 2017 e di Elisabetta Montesi, Responsabile fundraising per l’Azienda della Romagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento