Cronaca

Nel bilancio 2017 sarà accolto l’80% delle opere proposte dai cittadini

La parte del leone la fanno i quartieri Cervese Nord e Centro Urbano, che erano stati fra i più attivi avanzando rispettivamente otto e sei proposte. Ognuno di loro porta a casa sei progetti a testa.

Verrà realizzato quasi l’80% delle opere pubbliche segnalate e votate dai cittadini cesenati. Il budget di 1 milione di euro previsto dall’amministrazione comunale nel bilancio 2017, infatti, permetterà non solo di realizzare il progetto più votato per ognuno dei 12 quartieri di Cesena (il cui valore complessivo ammonta a 410mila euro), ma anche di finanziare con i restanti 590mila euro altri 19 interventi che hanno ottenuto il maggior numero di preferenze. La parte del leone la fanno i quartieri Cervese Nord e Centro Urbano, che erano stati fra i più attivi avanzando rispettivamente otto e sei proposte. Ognuno di loro porta a casa sei progetti a testa.

TREMILA PERSONE HANNO VOTATO - “Siamo davvero rimasti colpiti – sottolineano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi - per l’alta partecipazione (ricordiamo che hanno votato oltre tremila persone) e per l’estrema varietà delle proposte avanzate, in particolare per quanto riguarda il verde pubblico. Tutto ciò testimonia quanto i cesenati tengano alla loro città, dimostrando grande attenzione e cura per il patrimonio pubblico, sentito davvero come bene appartenente a tutti. Come più volte anticipato, il pacchetto di opere così selezionate sarà inserito nel bilancio 2017. Entro il prossimo anno si completerà la fase di progettazione e la realizzazione vera e propria arriverà verosimilmente nel 2018”.

continua nella pagina successiva =====>

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel bilancio 2017 sarà accolto l’80% delle opere proposte dai cittadini

CesenaToday è in caricamento