rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

"Alto Impatto - Freedom": operazione contro il caporalato nel Cesenate

L'attività ha visto impegnate nel Paese le Squadre Mobili di Forlì-Cesena, Agrigento, Latina, Lecce, Matera, Ragusa, Salerno, Siracusa, Taranto, Verona e Vibo Valentia

Ha interessato anche il territorio Cesenate l'operazione nazionale della Polizia di Stato "Alto Impatto - Freedom" finalizzata a contrastare il fenomeno del caporalato. L'attività ha visto impegnate nel Paese le Squadre Mobili di Forlì-Cesena, Agrigento, Latina, Lecce, Matera, Ragusa, Salerno, Siracusa, Taranto, Verona e Vibo Valentia, coordinate dal Servizio Centrale Operativo della Direzione Centrale Anticrimine. I poliziotti sono stati coadiuvati dai Reparti Prevenzione Crimine e Gabinetti Regionali di Polizia Scientifica, nonché uffici di altre amministrazioni, come gli Ispettorati Territoriali del Lavoro.

Nel corso dell’operazione è stata accertata l’inosservanza delle norme contributivo-previdenziali e di sicurezza sui luoghi di lavoro, nonché, in alcuni casi, dell’illecita attività di intermediazione tra la domanda e l’offerta, compiuta dai cosidetti “caporali”. Rispetto alla prima fase del progetto, avvenuta dal 26 al 30 giugno, è stato ampliato il numero delle province (da 6 a 11) e delle regioni monitorate (da 6 a 8). Tra il 17 ed il 22 luglio sono stati svolti servizi di controllo, rilevamento e contrasto, identificando 632 persone (tra datori di lavoro e dipendenti) e controllando 50 aziende.

Nel Cesenate l’attenzione è stata concentrata nella zona di San Mauro Pascoli e Ronta verso alcune abitazioni dove all’interno alloggiano diversi stranieri che quotidianamente vengono trasportati in luoghi di lavoro per attività agricole. Sono stati controllati cittadini di nazionalità indiana tutti in regola con le norme sul Territorio Nazionale e con la normativa sull’impiego. E’ stata anche controllata la serra dove gli stessi prestavano la loro opera nel campo della floricoltura. Il personale della Squadra Mobile si è avvalso della consulenza e del supporto della locale direzione dell’ispettorato del lavoro e della Polizia Municipale di San Mauro Pascoli al fine di verificare ed accertare la regolarità degli incartamenti relativi ai contratti di locazione e le condizioni igienico sanitarie delle strutture alloggiative. In totale sono state identificate undici persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Alto Impatto - Freedom": operazione contro il caporalato nel Cesenate

CesenaToday è in caricamento