Cronaca

Operativo il parcheggio per il nuovo Campus universitario

Nonostante la nuova area di sosta resta il problema del parcheggio selvaggio nelle strade limitrofe

Il parcheggio per il nuovo Campus universitario di Cesena finalmente è diventato operativo. Il Comune, dopo averlo ricevuto dalla ditta che ha terminato i lavori, prima l'ha completato con la copertura di sassolini e poi l'ha aperto alle auto dei 2300 studenti del Campus. E magicamente si è quasi riempito. Ma non solo si è riempito, il fatto che fa riflettere è che negli orari di lezione universitaria, anche le strade limitrofe alla nuova sede universitaria e il parcheggio piccolo tra via Saba, via Oriani e via Bacchelli, continuano a restare occupate. E' probabile che, essendo una novità, gli studenti non abbiano ancora acquisito completamente la nuova filosofia di sosta e qualcuno, per abitudine, preferisca ancora posizionare la propria auto nelle strade o nel piccolo parcheggio tra via Saba e via Oriani. Comunque si è già notata la differenza e va molto meglio delle settimane scorse quando la situazione era diventata insostenibile: gli studenti parcheggiavano in modo selvaggio - a volte non si riusciva nemmeno a passare nel parcheggio più vicino al Campus - e i vigili per un un paio di volte sono passati a multare le auto in divieto di sosta facendo una vera e propria strage. Il campus universitario di Cesena attualmente ospita 2.300 studenti (iscritti ai corsi di laurea presenti nella nuova sede) e più della metà provengono da fuori Romagna. 664, infatti, sono residenti nel territorio provinciale e poco meno di 400 dalle province di Rimini e Ravenna. L'alto numero di auto parcheggiate nella nuova area dedicata agli studenti dimostra che molti di loro preferiscono muoversi in auto, snobbando un po' i mezzi alternativi come treno, autobus o bici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operativo il parcheggio per il nuovo Campus universitario

CesenaToday è in caricamento