Cronaca

Open day vaccinali, 'bruciati' in poche ore i 400 posti disponibili. Inutile andare in Fiera senza prenotazione

Un vero e proprio boom di prenotazioni con Cesena che è stata la prima a 'bruciare' tutti i posti disponibili per vaccinarsi agli open day in programma

Un vero e proprio boom di prenotazioni con Cesena che è stata la prima a 'bruciare' tutti i posti disponibili per vaccinarsi agli open day in programma sabato 5 e domenica 6 giugno a Cesena Fiera.  Già prenotate nelle prime ore della mattinata le 400 dosi a disposizione nelle due serate alla Fiera di Cesena. Esaurite anche le prenotazioni per le altre città romagnole, in totale le dosi a disposizione sono 1800 da spalmare nei 4 punti vaccinali provinciali  (Rimini- Fiera; Forli-Fiera; Ravenna-Pala De Andrè e Cesena-Fiera) a partire dalle 19,30.

Riaperte le prenotazioni per gli open day vaccinali

Ora il messaggio importante da veicolare è quello di non presentarsi in Fiera senza prenotazione nelle due serate, in quanto è perfettamente inutile e genererebbe solo inutili assembramenti, creando problemi logistici. Inutile anche ovviamente recarsi in farmacia o nei Cup essendo esauriti i posti disponibili.

Nella mente ci sono ancora le scene di Bologna dove migliaia di cittadini, soprattutto giovani, hanno dato l'assalto all'Hub vaccinale della Fiera per l'Open Day con 2.400 dosi "in palio" di Johnson & Johnson per i primi arrivati. Tantissimi i bolognesi in fila già dalla notte, inevitabile il caos.

C'è da sottolineare la grande risposta del territorio cesenate con una corsa al vaccino. In Romagna nelle due serate straordinarie di vaccinazioni, sabato 5 e domenica 6 dalle 19,30 saranno somministrate 1.800 dosi complessive del vaccino Janssen (Johnson & Johnson).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Open day vaccinali, 'bruciati' in poche ore i 400 posti disponibili. Inutile andare in Fiera senza prenotazione

CesenaToday è in caricamento