menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Open data dell'Unione", nuovo portale per la traparenza

Debutto ufficiale per il nuovo portale Open Data dell’Unione dei Comuni della Valle del Savio, che sarà presentato ufficialmente nel corso del convegno “Open data dell'Unione: uno strumento di trasparenza"

Debutto ufficiale per il nuovo portale Open Data dell’Unione dei Comuni della Valle del Savio, che sarà presentato ufficialmente nel corso del convegno “Open data dell'Unione: uno strumento di trasparenza e partecipazione”. L’appuntamento è fissato per venerdì 23 ottobre, dalle ore 11, nella sala del Consiglio Comunale di Cesena.

L’incontro, che è stato inserito fra le iniziative della 5a Giornata Italiana e 2a Giornata Mondiale della Statistica e vedrà la partecipazione di rappresentanti dell’ISTAT, sarà l’occasione per andare alla scoperta dell’amplissimo ventaglio di dati liberamente accessibili, scaricabili e divulgabili messo a disposizione dal portale, in un’ottica di trasparenza e partecipazione. Ma vedrà anche la presentazione dei risultati del progetto UrbES dell’ISTAT, volto a misurare il benessere equo e sostenibile della città, che ha visto il coinvolgimento anche di Cesena, con un focus particolare sulle tematiche ambientali.

Questo il programma del convegno.

A introdurre i lavori, alle ore 11.00, saranno Marco Baccini, Sindaco del Comune di Bagno di Romagna nonché Vicepresidente e Assessore ai Servizi Informatici dell’Unione Valle del Savio, e Tommaso Dionigi, Assessore all' Innovazione e Sviluppo del Comune di Cesena. Prenderà, poi, la parola il Presidente della Camera di Commercio Forlì-Cesena Alberto Zambianchi con un intervento dal titolo “Informazione statistica e governance”.

L’illustrazione del nuovo Portale Open Data sarà affidata ad Alessandro Francioni, Dirigente Settore Sistemi Informatici Associati dell’Unione Valle del Savio, e a Morena Moretti, Responsabile SIT e Statistica dell’Unione.

A seguire, in scaletta gli interventi di Marco Ricci, responsabile dell’Ufficio Territoriale Emilia Romagna e Marche dell’ISTAT (“UrBes: il benessere equo e sostenibile nelle città”), Roberta Piergiovanni, ricercatrice dell’Ufficio Territoriale Emilia-Romagna e Marche dell’ISTAT (“Il benessere equo e sostenibile a Cesena: l'uso di fonti amministrative per i dati ambientali”), Giovanni Biallo, Presidente di OpenGeoData Italia (“I dati geografici per lo sviluppo sostenibile”), Massimo Fustini, coordinatore CT Open Data Sistemi informativi e telematica della Regione Emilia Romagna (“Gli OPEN DATA: priorità dell'Agenda Digitale Regionale”), Gianni Gregorio, Dirigente Tutela dell'ambiente e Territorio del Comune di Cesena (“ L'OPEN DATA per la progettazione europea”), Alessandro Greco, Account e Project manager presso Sistemi Territoriali S.r.l ("StatPortal Open Data": la scelta della Valle del Savio per rendere fruibili i dati aperti”). A tirar le fila dell’incontro, alla conclusione dei lavori, sarà il Sindaco di Cesena e Presidente dell’Unione Valle Savio Paolo Lucchi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento