Ogni giorno più di 4000 litri erogati dalla Case dell’acqua di Cesena

“Di anno in anno i dati diventano sempre più ragguardevoli – commentano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore alle Politiche Ambientali Lia Montalti -, confermando così il durevole gradimento dei cesenati per questa iniziativa"

Continua il successo delle tre case dell’acqua di Cesena, che insieme ogni giorno erogano in media oltre 4000 litri di acqua. La più gettonata continua a essere quella installata in via IV novembre, sul lungosavio, con un’erogazione media giornaliera di 1695 litri (in aumento rispetto alla media del giugno 2013, che si attestava sui 1600 litri). Complessivamente, da quando è entrata in funzione - nel marzo 2011 - dai suoi rubinetti sono stati spillati poco meno di 2 milioni di litri, di cui 780.849 di acqua gassata.

A ritmo sostenuto anche la casa dell’acqua di Case Finali, installata nel marzo 2013: in poco più di 14 mesi di attività ha erogato circa 558mila litri (di cui 182.015 di acqua gassata) con una media giornaliera di 1282 litri (la media dello scorso anno era di 996 litri). Ottimi risultati anche per l’ ‘ultima nata’, la casa dell’acqua di San Giorgio, entrata in funzione il 5 aprile scorso. Nei primi 57 giorni di attività, dal 5 aprile al 31 maggio, ha erogato in media 1141 litri al giorno, per un totale di 65.026 litri, di cui 20.636 di acqua gassata.

“Di anno in anno i dati diventano sempre più ragguardevoli – commentano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore alle Politiche Ambientali Lia Montalti -, confermando così il durevole gradimento dei cesenati per questa iniziativa. Per questo l’Amministrazione prosegue nell’impegno, già ribadito più volte, di arrivare ad avere una casa dell’acqua in ogni quartiere. Impegno che ha già portato un primo frutto con la collocazione della casa dell’acqua di San Giorgio. Nel frattempo, ci stiamo già muovendo per riproporre anche durante questa estate la casa dell’acqua mobile sotto il loggiato del Comune, che negli anni passati ha riscosso un notevole successo”.

“La grande adesione a questa iniziativa da parte dei cesenati – proseguono Sindaco e Assessore – ha un particolare valore per l’ambiente. Grazie alle tre case dell’acqua, abbiamo prodotto meno rifiuti, riempiendo circa 2000 cassonetti in meno ed evitando di consumare più di 1 milione e mezzo di bottiglie di  plastica. Non solo: abbiamo di risparmiato più di 100mila litri di petrolio per la produzione del PET a cui si aggiungono oltre 31mila litri di carburante per il trasporto. Ma soprattutto abbiamo impedito, a tutto vantaggio della nostra salute, che venissero emessi nell’aria oltre 293mila kg di anidride carbonica. Senza dimenticare che, scegliendo questa modalità di approvvigionamento anziché l’acquisto di acqua minerale, una famiglia può risparmiare un centinaio di euro all’anno. E tutto questo con la massima garanzia per i cittadini: dalle case dell’acqua sgorga acqua pubblica, che è in assoluto la più controllata”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Il furgone come "ariete", spariscono borse e scarpe di lusso: colpo da 100mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento