Incendio nell'area del castello: un uomo si prodiga per spegnerlo e resta intossicato

Intorno alle 18 di venerdì i vigili del fuoco sono dovuti intervenire quindi con particolare solerzia per evitare un eventuale danno alla storica struttura

A prendere fuoco sono state le sterpaglie di una scarpata a bordo strada, un incendio piuttosto frequente nel periodo estivo. Ma questa volta, ad andare in fiamme è stato un ripido pendio della collina su cui si trova il bel castello di Montenovo, nel comune di Montiano. Intorno alle 18 di venerdì i vigili del fuoco sono dovuti intervenire quindi con particolare solerzia per evitare un eventuale danno alla storica struttura, che comunque si trovava abbastanza lontano dal punto dell'incendio.

Ad andare a fuoco sono state circa 150 metriquadri di sterpaglia in via Al Castello. Il primo intervento è stato ad opera di un passante, che in attesa dell'arrivo dell'autobotte si è prodigato per spegnere in prima persona le fiamme che si stavano propagando. L'affaticamento dovuto al correre su e giù per la scarpata e il fumo inalato hanno causato un malore al cittadino, tanto che i vigili del fuoco arrivati sul posto gli hanno prestato il primo soccorso con la maschera per l'ossigeno. L'uomo, di circa 40 anni, è stato quindi consegnato per le cure all'ambulanza del 118 giunta sul posto. I pompieri hanno avuto ragione delle fiamme nel giro di poco tempo, senza alcun danno per la struttura del castello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento