rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca

Un nuovo spazio creativo per la Casa di Gesso: conclusa con successo la campagna di crowdfunding

La raccolta fondi è terminata raggiungendo e superando il traguardo prefissato dall'associazione Aidoru. L’apertura del nuovo spazio è fissata per il mese di marzo 2023

Obiettivo raggiunto da Aidoru Associazione Aps con la campagna di crowdfunding per realizzare “Una nuova casa per Casa di Gesso” a San Vittore,  spazio intelligente e creativo pensato per fare molte attività, tra cui teatro, giochi, servire come residenza per artisti, aprirsi come arena all'aperto, essere un giardino con orto, alberi e molto altro. La campagna di crowdfunding, lanciata sulla piattaforma IdeaGinger grazie al supporto de LA BCC Ravennate, Forlivese e Imolese, è terminata raggiungendo il traguardo prefissato da Aidoru Associazione Aps superando la quota di 10 mila euro, posta come obiettivo, per sostenere il progetto che vedrà coinvolta tutta la comunità. "È un risultato colmo di gratitudine, per chi ha deciso di donare, perché ogni donazione, anche la più piccola, è stata importantissima - spiegano da Aidoru - Un esito che si desidera condividere, perché la comunità di Aidoru, tutte le persone che la seguono, che contribuiscono alla realizzazione dei progetti, si dimostra ancora una volta una realtà preziosa, attenta, curiosa. La campagna di crowdfunding è stata, altresì, un modo per intrecciare altre connessioni e per dare origine a nuove storie".

La cifra è stata raggiunta grazie a 227 donatori che si sono uniti alla BCC Ravennate, Forlivese e Imolese e hanno scelto di partecipare a questo pezzo di storia di Aidoru. Inoltre, per la buona riuscita della campagna di crowdfunding, è stato determinante il supporto di due sponsor privati: il sostegno da parte di DreamsFactory permetterà di piantare uno dei primi alberi che circonderanno la nuova struttura e, grazie al Consorzio Romagna Iniziative verrà offerta una borsa di studio annuale e altri alberi metteranno radice in Via Braghittina. È, difatti, via Braghittina 910, a San Vittore, l’indirizzo della nuova sede, dove i lavori di ristrutturazione sono partiti da qualche mese e ogni giorno viene posto un tassello in più verso l’apertura del nuovo spazio, fissata per il mese di marzo 2023. Quindi mancano solo quattro mesi all'apertura. Il progetto realizzato da Pier Currà Architettura, sguardo fondamentale per ogni scelta progettuale, prevede una sala teatrale e un’arena all’aperto in cui giocare e fare spettacolo; l’atelier per le arti sceniche per costruire nuovi mondi; la biblioteca per scoprirne sempre di nuovi e saperli riscrivere i vari mondi; uno spazio prove per ospitare artisti, esperti e collaboratori; il giardino con l’orto, gli alberi e le sue fioriture; i tanti ambienti di accoglienza e gioco che il team ha disegnato e progettato. Lo spazio è pensato per aprirsi a realtà, organizzazioni, professionisti che hanno a cuore progetti per l’infanzia e le giovani generazioni, per ampliare le opportunità di incontro, relazione, crescita e formazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nuovo spazio creativo per la Casa di Gesso: conclusa con successo la campagna di crowdfunding

CesenaToday è in caricamento