Nuovo ospedale, Confcommercio: "Una grande opportunità di crescita"

L'associazione, aggiunge Patrignani, "auspica pertanto che attorno al progetto del nuovo ospedale, che avrà copertura finanziaria senza che il Comune debba impiegare somme, si sviluppi un consenso trasversale delle forze politiche cittadine"

"La notizia che la Regione e l'Ausl Romagna intendono finanziare un nuovo ospedale a Cesena, stando a quel che si apprende uno dei tre in Emilia Romagna, non può che essere positiva perché il miglioramento delle strutture sanitarie territoriali è fondamentale per la comunità e il territorio cittadino, comprensoriale e anche romagnolo". E' quanto afferma il presidente di Confcommercio cesenate Corrado Augusto Patrignani.

L'associazione, aggiunge Patrignani, "auspica pertanto che attorno al progetto del nuovo ospedale, che avrà copertura finanziaria senza che il Comune debba impiegare somme, si sviluppi un consenso trasversale delle forze politiche cittadine e di quelle economiche e sociali e che si possa remare tutti nella direzione di una realizzazione partecipata. C'è un forte bisogno di progetti aggreganti nel nostro territorio  e l'epocale costruzione di un nuovo ospedale che sia al passo coi tempi e all'avanguardia sanitaria, può senz'altro costituire un collante per il sistema territoriale, in un'ottica non solo comunale ma romagnola: il nuovo ospedale, infatti, dovrà integrarsi nel sistema sanitario di Ausl Romagna in raccordo con gli altri nosocomi del territorio".

"Per chi come Confcommercio va rimarcando da tempo la necessità di realizzare un brand Romagna, il miglioramento delle strutture sanitarie territoriali è un passaggio fondamentale per rendere più forte, coesa e ben servita la nostra terra - conclude Patrignani -. L'auspicio è naturalmente che oltre a fare i nuovi muri si miri a migliorare e ottimizzare i servizi dentro le strutture, a partire dai tempi delle prestazioni e dalla riduzione delle liste di attesa, nonché dall'intervento  nelle situazioni più problematiche che che creano disagi ai pazienti. Il nuovo ospedale di Cesena può dunque essere una grande opportunità di crescita e di coesione per tutto il territorio, oltreché di miglioramento della qualità della vita della comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento