Nuovo incontro di Limes a Cesena: “Russia-Cina: l’alleanza anti America”

A parlare dell’alleanza Russia-Cina, che qualcuno ha già ribattezzato “alleanza anti America”, saranno Pietro Figurea e Federico Petroni.

La minaccia di una nuova cortina di ferro è alle porte? È questo il tema al centro del nuovo incontro di Limes Cesena in programma martedì 10 dicembre alle 20,45 nella Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana. A parlarci dell’alleanza Russia-Cina, che qualcuno ha già ribattezzato “alleanza anti America”, saranno Pietro Figurea e Federico Petroni.

L’incontro prende le mosse dal Forum economico internazionale di San Pietroburgo svoltosi lo scorso giugno, durante il quale Russia e Cina hanno reso pubblico il nuovo livello di relazioni bilaterali come "partenariato strategico complessivo in una nuova èra". Una «relazione d’alleanza», come l’ha definita Putin, che investe nel campo della sicurezza e della difesa quanto in quello infrastrutturale ed energetico e che, con l’espressione nuova èra marca il motivo della sua esistenza: il nemico comune, gli Stati Uniti. Ma fino a che punto gli Usa hanno ragione di temere questa strana coppia? Quali sono le sue caratteristiche?

Pietro Figurea è attualmente borsista di ricerca presso l’Istituto di Studi Politici S. Pio V di Roma e fondatore del sito di approfondimento “Osservatorio Russia”. Collabora con la rivista di geopolitica Limes e con Rai Storia, il Groupe d' études géopolitiques e diversi altri progetti e testate. È autore del saggio “La Russia nel Mediterraneo. Ambizioni, limiti, opportunità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Federico Petroni è Consigliere redazionale di Limes, responsabile del Limes Club Bologna e co-fondatore di iMerica. La collaborazione tra il Limes Club di Bologna e la Biblioteca Malatestiana nasce per volontà dell’associazione culturale Geopolis, che ha lo scopo di promuovere e valorizzare la conoscenza della geopolitica. Dal 2013  Geopolis organizza conferenze e convegni sui principali temi dell’attualità geopolitica a Bologna e in diverse città emiliano-romagnole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento