rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca

Nuovo impianto di illuminazione a led al campo da baseball, il Comune investe 170mila euro per il risparmio energetico

"Abbiamo individuato un intervento di riqualificazione e di risparmio energetico, del valore complessivo di 170 mila euro, che sarà eseguito nel polo di via Arzignano"

Migliorare l’impiantistica sportiva significa elevare la qualità dell’offerta proposta. Prosegue l’impegno dell’Amministrazione comunale a favore dei poli sportivi cittadini di proprietà dell’Ente che necessitano di interventi di ristrutturazione e riqualificazione al fine di preservarli. È questo il caso del campo da baseball di via Arzignano, a Villachiaviche, gestito da Elephas Cesena e composto da un’area gioco, spogliatoi e da una area esterna.

“Parallelamente al progetto di rigenerazione e implementazione dei poli sportivi individuati nell’ambito di Cesena Sport City – commenta l’Assessore allo Sport Christian Castorri – questi due ultimi anni hanno visto, e vedranno, diversi interventi di riqualificazione sull’edilizia sportiva esistente. Seguendo questa concreta visione di rigenerazione e di miglioramento della vita di tutti coloro, i giovani innanzitutto, che si allenano ogni giorno in queste strutture, abbiamo individuato un intervento di riqualificazione e di risparmio energetico, del valore complessivo di 170 mila euro, che sarà eseguito nel polo di via Arzignano per la promozione e il miglioramento dell’efficienza energetica. Così come avvenuto per lo Stadio, per la palestra dell’Ippodromo – prosegue l’Assessore – il nuovo impianto di illuminazione a led consentirà alla Società un pieno utilizzo dell’area con un risparmio energetico considerevole”.

Per una corretta attività sportiva, che si sviluppa principalmente nelle ore serali del periodo estivo, nel complesso sportivo che ospita l’unico campo da baseball della città, è stato necessario realizzare nel 2009 un impianto di illuminazione composto da 2 torri faro con ciascuna 12 proiettori da 2.000 watt, rispondendo a un bisogno condiviso dalla Società sportiva concessionaria, legato allo svolgimento delle gare sportive. Oggi, dopo aver censito e verificato l’attuale impianto di illuminazione, è risultato che alcuni punti luce richiedono una ulteriore manutenzione. Pertanto si procederà con la sostituzione dei 24 fari alogeni suddivisi su 2 torri faro, con nuovi 36 fari a LED, passando in questo modo da un consumo di 48.000 watt a 43.200 watt. Verrà demolito inoltre il gruppo elettrogeno dotato di motore a scoppio, che attualmente fornisce corrente ai fari i quali saranno allacciati con un nuovo quadro elettrico direttamente alla rete pubblica.

Nello specifico, nel corso del 2021 e 2022, l’Amministrazione comunale è intervenuta nella palestra dell’Ippodromo, con l’installazione di un controsoffitto fonoassorbente, un nuovo impianto di illuminazione a led, e altri lavori nell’area esterna; a favore del campo da calcio a 5 di Ruffio, con opere di riqualificazione attraverso l’installazione di fondo in sintetico, nuove recinzioni e nuovo impianto di illuminazione a led; al Carisport, installando nuovi infissi esterni; alla palestra di ginnastica artistica, con un nuovo impianto di climatizzazione; e infine allo Stadio comunale, predisponendo il montaggio di nuovi parapetti di accesso alle scale esterne. In relazione ai centri sportivi di Case Gentili e di San Vittore, si procederà invece con l’installazione un nuovo impianto di illuminazione al campo da calcio a 11.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo impianto di illuminazione a led al campo da baseball, il Comune investe 170mila euro per il risparmio energetico

CesenaToday è in caricamento