Ticket, 84.555 cesenati hanno presentato l’autocertificazione

Sono 84.555 le autocertificazioni presentate dai cesenati per l’applicazione dei nuovi ticket. Per evitare le file agli sportelli, è possibile ricorrere ad altre vie

Sono 84.555 le autocertificazioni presentate dai cesenati per l’applicazione dei nuovi ticket. Per evitare le file agli sportelli, è possibile spedire l’autocertificazione anche tramite fax (0547/1792065), raccomandata con ricevuta di ritorno (viale Ghiotti 286, 47521 Cesena FC), posta elettronica (dirgen@ausl-cesena.emr.it) o posta elettronica certificata (dirgen@pec.ausl-cesena.emr.it ). Occorre inviare il modulo in due copie, entrambe sottoscritte in originale e di allegare sempre copia di un documento di identità.

Il modulo con le istruzioni per la compilazione può essere scaricato da internet sul sito dell’Azienda Usl di Cesena www.ausl-cesena.emr.it. , oppure sul portale regionale www.saluter.it. E’ di giovedì la comunicazione dell’assessoratoregionale alle Politiche per la salute di prorogare fino al 1 ottobre la possibilità di consegnare, entro 60 giorni dalla erogazione di visite ed esami e dal ritiro di farmaci con ricetta del Servizio sanitario, l’autocertificazione della fascia di reddito lordo del proprio nucleo familiare fiscale.

Dopo il 1° ottobre, è invece obbligatorio, per tutti coloro che non sono esenti totali, presentare la propria autocertificazione al momento della prenotazione delle prestazioni o al ritiro dei farmaci in farmacia; in caso contrario viene assegnata la quota massima di ticket prevista. Dunque, da questa data, basta essere in possesso dell’autocertificazione al momento del bisogno, cioè al momento della prenotazione di visite o esami o alla presentazione della ricetta di prescrizione di medicinali al farmacista.

La circolare regionale di proroga specifica inoltre un aspetto relativo alla presentazione dell’autocertificazione dei figli minori di coppie separate e di coppie di fatto (non coniugate): essa spetta al genitore che ha il figlio integralmente a carico o, nel caso in cui il figlio sia a carico di entrambi, al genitore individuato di comune accordo.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento