Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

La nuova università non piace ai futuri architetti: "Sembra un carcere"

La nuova struttura che deve accogliere Architettura e Ingegneria non piace agli internauti. E' bastata una foto del progetto nel gruppo "Un ordine di tutti per tutti" per incassare oltre 40 commenti di certo non lusinghieri da parte di architetti o aspiranti tali.

La nuova struttura che deve accogliere Architettura e Ingegneria non piace agli internauti. E' bastata una foto del progetto nel gruppo “Un ordine di tutti per tutti” per incassare oltre 40 commenti di certo non lusinghieri da parte di architetti o aspiranti tali. Il progetto, presentato sulla carta pochi giorni fa in pompa magna con posa della prima pietra ad opera del Rettore Dionigi con tanto di guantini e cazzuola, ha suscitato la creatività di quanti, per una volta, possono sedersi dall'altra parte della cattedra e giudicare il lavoro di un professionista.

Si va dal “centro di accoglienza per profughi”, al “lager” fino al: “Ragazzi non vedete che ha pensato proprio a tutto e tutti? C'è anche la corte interna per l'ora d'aria”. Dall'ironia alla critica il passo è breve: “E' assurdo che con una Università di Architettura non sia concepito e progettato dall'Università stessa il progetto”. Su questo filone: “Ci vuole molto a fare dei laboratori tematici con gli studenti su quel tema? avresti almeno 100 potenziali progetti dai quali poter scegliere il migliore. Per non parlare poi dell'eventualità di fare un bel concorso serio e non la solita farsa all'italiana. E invece no”.

Non manca chi invoca una raccolta firme e chi l'intervento dell'ordine degli architetti: “L'ordine ha il diritto e il dovere di prendere una posizione e di condannare questo ennesimo scempio”. Poi c'è chi agli studi tecnici affianca quelli letterari con una verso di dantesca memoria: “Lasciate ogni speranza voi ch'entrate”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova università non piace ai futuri architetti: "Sembra un carcere"
CesenaToday è in caricamento