Nuova legge sulla musica, martedì presentazione a Savignano

Serata di confronto sulla normativa regionale appena approvata con le realtà locali del settore

Anche a Savignano “L'Emilia Romagna cambia musica”: a poco più di un mese dall'approvazione all'unanimità in Assemblea legislativa la nuova legge regionale “Norme in materia di sviluppo del settore musicale” viene presentata a tutti gli appassionati del settore in un incontro pubblico con l'assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna Massimo Mezzetti.

Martedì alle 20.45 in sala Allende l'assessore, in compagnia del consigliere regionale Lia Montalti e dell'assessore alla Cultura di Savignano Maura Pazzaglia, illustrerà la nuova normativa regionale che ha come punti cardine gli incentivi a progetti di rete, per far crescere i locali della musica dal vivo e dare opportunità ai giovani, la formazione ad hoc per il settore musicale con nuovi profili professionali finora non previsti e gli incentivi a scuole di musica, bande e cori con basi associative ampie e diffuse. La legge istituisce inoltre la “Music Commission” per sviluppare una comunicazione integrata e coordinata di tutte le opportunità e le offerte educative, formative, professionali, imprenditoriali, di circuitazione e di sostegno agli autori, per attrarre infine e supportare le produzioni musicali e di video musicali sul territorio regionale.

A confrontarsi con l'assessore Mezzetti, durante la serata, saranno poi le realtà musicali savignanesi: il Comitato “Il rock è tratto Festival”, la scuola comunale di musica “Secondo Casadei”, le Edizioni musicali Casadei Sonora, Go Down Records e Radio Icaro Rubicone. Iil dibattito sarà condotto da Luigi Bertaccini, dj e giornalista musicale, con interventi musicali a cura dei Jarred the Caveman, il trio romagnolo indie folk già vincitore nel 2014 de Il Rock è Tratto Festival Ingresso libero

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Il virus si 'conferma', il Cesenate ha i numeri migliori ma prosegue la scia di morti

Torna su
CesenaToday è in caricamento